Perin, domani nuovo incontro Genoa-Juve. Nodo Sturaro

perinetti perin
© foto www.imagephotoagency.it

Domani è previsto un nuovo incontro in Lega tra la Juventus e il Genoa per parlare di Mattia Perin: le ultimissime

La Juventus ha messo le mani su Mattia Perin ma non può ancora stringerle con il portiere classe 1992 perché non ha l’accordo con il Genoa. Il club bianconero valuta il portiere attorno ai 12 milioni e non vorrebbe spingersi oltre, il Genoa invece vuole fare cassa e spera di vendere il suo portiere per 20 milioni. Juve e Genoa, dopo la trattativa, poi sfumata, per Pietro Pellegri, tornano a parlare di un calciatore rossoblù. Domani è in programma un nuovo incontro in Lega tra Juventus e Genoa.

I club si riuniranno per decidere le sorti del calcio italiano e a margine dell’incontro ci sarà un summit di calciomercato tra bianconeri e rossoblù per parlare del futuro di Mattia Perin. L’estremo difensore rossoblù ha scelto la Juventus e ora tocca ai club. Mattia ha dato le sue indicazioni ed è pronto a dire sì a un quinquennale da 5 milioni di euro a stagione. Il Genoa vorrebbe inserire nell’affare Stefano Sturaro ma il centrocampista avrebbe in mano due offerte da Betis e Villarreal con i due club spagnoli pronti a mettere sul piatto 20 milioni di euro ma la Juve potrebbe offrire in cambio uno tra Audero, Kean e Mandragora.