Pjanic, il ritorno: con lui la Juve vince e segna di più

pjanic
© foto www.imagephotoagency.it

Recupero importante per Massimiliano Allegri che potrà contare nuovamente su Miralem Pjanic contro lo Sporting in Champions League

La Juventus scenderà in campo domani sera per affrontare lo Sporting. I bianconeri proveranno a mettere alle spalle il brusco ko interno contro la Lazio in campionato e Max Allegri potrà contare nuovamente su Miralem Pjanic. Il centrocampista bosniaco della Juve, dopo aver saltato le ultime due sfide di campionato per infortunio, è pronto a riprendere in mano le redini del centrocampo bianconero. Con lui in campo in questo avvio di stagione si è vista un’altra Juve e Allegri lo sa bene.

Il tecnico ha elogiato spesso e volentieri la crescita di Miralem definendo il ‘pianista’ uno dei migliori interpreti del ruolo. Con lui in campo la Juventus vince e segna di più. Il 71% di vittorie è arrivato con in campo Pjanic (senza di lui il 50%) con il 2,7% di gol realizzati in partita (senza di lui quasi la metà, circa l’1,5%). Il giocatore ex Roma è uno dei preferiti di Allegri che ha lavorato su di lui sulla testa e sulla lavagna. Domani sera tornerà in campo contro lo Sporting, un crocevia fondamentale per il cammino in Champions League della Juventus.