Espirito Santo non è più l’allenatore del Porto

nuno espirito santo
© foto www.imagephotoagency.it

Espirito Santo non è più l’allenatore del Porto: l’annuncio oggi sul sito ufficiale del club portoghese, una decisione consensuale

Le strade di Nuno Espirito Santo e del Porto si separano. La fine del rapporto tra l’allenatore portoghese e il club dei ‘Draghi’ è stato comunicato oggi dal sito ufficiale della società biancoblù. Il tecnico, alla guida del club da una sola stagione, non è stato riconfermato in panchina e il suo contratto è stato risoluto di comune accordo. Per l’allenatore classe 1974, un campionato terminato al secondo posto alle spalle del Benfica e il raggiungimento degli ottavi di finale di Champions League, dove in marzo è arrivata l’eliminazione ad opera della Juventus.