Connettiti con noi

Europei

Portogallo Germania 2-4: poker tedesco sulle ali di Gosens

Pubblicato

su

All’Allianz Arena, il match valido per la seconda giornata del gruppo F di Euro2020 tra Portogallo e Germania: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

All’ “Allianz Arena” Portogallo e Germania si affrontano nel match valido per la seconda giornata del gruppo F di Euro 2020.


Sintesi Portogallo Germania 2-4 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio – Comincia il match

5′ Gol annullato a Gosens – Cross di Kimmich su cui non arriva Gnabry. Poi è spettacolare la sforbiciata di Gosens sul secondo palo. Segnalato però il fuorigioco attivo del primo

1o’ Tiro Havertz – Grande conclusione da fuori tenuta a fatica da Rui Patricio. Poi Gnabry non riesce a rigiocarlo in mezzo

14′ Assedio Germania – Attacchi continui della formazione di Low, che è sempre pericolosa

15′ Gol Ronaldo – Contropiede letale del Portogallo. Lancio di Bernardo Silva per Diego Jota che serve un cioccolatino a Ronaldo. Deve solo spingere dentro CR7

18′ Tiro Gosens – Rasoiata da posizione defilata, blocca Rui Patricio

25′ Cross Gnabry – Sterzata e mancino in mezzo che viene soltanto sfiorato da Hummels. Il pallone attraversa tutta l’area e termina sul fondo

25′ Cooling break – Fa caldissimo in Baviera: si rinfrescano le due squadre

28′ Colpo di testa Diogo Jota – Svetta sugli sviluppi di punizione ma impatto non felice. Pallone abbondantemente alto

35′ Autogol Ruben Dias – Cross dalla destra di Kimmich e conclusione volante di Gosens che trova le deviazione sotto porta di uno sfortunato Ruben Dias in marcatura su Havertz. Non può nulla Rui Patricio

39′ Autogol Guerreiro – Deviazione nella propria porta nel tentativo di anticipare Gnabry sul tocco in mezzo di Kimmich

42′ Colpo di testa Rudiger – Carambola aerea con Pepe da corner e pallone che termina sul fondo

44′ Tiro Gosens – Conclusione in corsa respinta in qualche modo da Rui Patricio

45+3′ Contropiede di Gnabry – Fa tutto bene l’attaccante del Bayern Monaco che si presenta davanti a Rui Patricio ma non riesce ad angolare la conclusione

45+3′ Fine primo tempo – Duplice fischio

INTERVALLO

46′ Inizio secondo tempo – Si ricomincia

51′ Gol Havertz – Bellissima azione della Germania che libera Gosens sulla sinistra. Cross basso per il tocco facile di Havertz

54′ Punizione Ronaldo – Tiro da molto lontano che si alza di un metro sulla porta di Neuer

60′ Gol Gosens – Colpo di testa sul secondo palo sul cross perfetto di Kimmich da destra

67′ Gol Diogo Jota – Sponda di Ronaldo che arpiona una punizione che sembrava lunga. A porta sguarnita mette dentro Diogo Jota

70′ Cooling break – Pausa per dissetarsi

78′ Traversa Renato Sanches – Sventola da fuori area che fa tremare il montante alto. Neuer completamente immobile

83′ Tiro Goretzka – Break della Germania che non la chiude. La conclusione dal limite va alta


Migliore in campo: Gosens PAGELLE


Portogallo Germania 2-4: risultato e tabellino

Reti: 15′ Ronaldo, 35′ au. Ruben Dias, 39′ au. Guerreiro, 51′ Havertz, 60′ Gosens, 67′ Diogo Jota

Portogallo (4-2-3-1): Rui Patrício; Semedo, Dias, Pepe, Guerreiro; Danilo, William Carvalho (58′ Rafa Silva); Bernardo Silva (46′ Renato Sanches), Bruno Fernandes (64′ Moutinho), Diogo Jota (83′ Andre Silva); Ronaldo. Ct. Santos. A disp. Guedes, Goncalves, Neves, Fonte, Palhinha, Lopes, Dalot, Rui Silva

Germania (3-4-2-1): Neuer; Ginter, Hummels (63′ Can), Rudiger; Kimmich, Gundogan (73′ Sule), Kroos, Gosens (62′ Halstenberg) ; Havertz (73′ Goretzka), Muller; Gnabry. Ct. Löw. A disp. Gunter, Neuhaus, Koch, Leno, Volland, Trapp, Werner, Sane

Arbitro: Taylor (Ing)

Ammonito: 66′ Havertz