Probabili formazioni Juventus – Empoli: Pjanic torna a trequarti?

dybala juventus
© foto Imagephotoagency

Probabili formazioni Juventus – Empoli, partita valida per la 26^ giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: turnover per Allegri, dubbi per Martusciello. Out Buffon e Khedira, rischia anche Higuain. Torna Bonucci? Laurini, El Kaddouri, Croce e Mchedlidze non al meglio ma ci saranno

Probabili formazioni Juventus – Empoli, partita valida per la 26^ giornata di Serie A 2016/2017 in programma sabato 25 febbraio 2017 alle ore 20.45 presso lo Juventus Stadium di Torino. I bianconeri, reduci dalle fatiche di Coppa, tornano a catalizzare i propri pensieri sul campionato. Sono 6 le vittorie consecutive in Serie A, 29 quelle allo Stadium. La Juve, venerdì scorso, ha battuto il Palermo con il punteggio di 4-1 e vanta 7 punti di distacco sulla seconda classifica; l’Empoli arriva all’appuntamento di Torino dopo la sconfitta interna con la Lazio. Allegri dovrebbe schierare i suoi con il 4-2-3-1 e ha già annunciato in conferenza stampa alcuni cambi: out Buffon e Khedira (quest’ultimo nemmeno convocato), spazio a Neto e Marchisio. Torna Bonucci che dovrebbe far coppia con Rugani, ex della sfida. Possibile turno di riposo per Higuain: Mandzukic nel ruolo di centravanti con Pjaca esterno sinistro. Poche novità nell’Empoli ma Martusciello ha alcuni dubbi legati alle condizioni dei calciatori: Croce, Laurini, El Kaddouri e Mchedlidze hanno accusato dei problemi in settimana ma tutti e 4 dovrebbero recuperare ed essere schierati dal 1′ minuto. Se Croce non dovesse farcela, toccherà a Mauri che ha già colpito la Juventus con il Parma.

JUVENTUS (4-2-3-1): Neto; Dani Alves, Benatia, Bonucci, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Sturaro, Higuain; Mandzukic. In panchina: Buffon, Audero, Rugani, Barzagli, Chiellini, Lichtsteiner, Asamoah, Lemina, Rincon, Pjaca, Dybala. Allenatore: Massimiliano Allegri
EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Krunic, Diousse, Croce; El Kaddouri; Pucciarelli, Mchedlidze. In panchina: Pelagotti; Zambelli, Dimarco, Veseli, Barba, Cosic, Mauri, Buchel, Tello, Thiam, Maccarone, Marilungo. Allenatore: Martusciello

Probabili formazioni Juventus – Empoli: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 20.45 in tv solo ed esclusivamente sulle frequenze satellitari di Sky Supercalcio e Sky Calcio 1, e anche su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium invece. In streaming la partita sarà trasmessa per pc, smartphone e tablet per iOS, Android e Windows Mobile tramite app Sky Go e Serie A TIM TV.

Probabili formazioni Juventus – Empoli: Pjaca dal primo minuto

Massimiliano Allegri avrebbe deciso per un massiccio turnover dopo l’impegno settimanale in Champions League ed in vista dell’impegno della prossima settimana in Coppa Italia contro il Napoli. Allora tanti riposeranno, a partire da Gianluigi Buffon in porta. In avanti dovrebbe esserci spazio finalmente dal primo minuto per Marko Pjaca: l’attaccante croato, reduce da una grandissima prestazione in Champions contro il Porto, avrà la fiducia dell’allenatore, che dunque potrebbe lasciare in panchina qualcun altro dei suoi attaccanti. Per ora Mario Mandzukic parrebbe in vantaggio su Gonzalo Higuain, ma sono possibili sorprese entro stasera, mentre dietro, oltre allo stesso Pjaca, sarebbero per ora confermati Juan Cuadrado e Paulo Dybala.

Probabili formazioni Juventus – Empoli: fine punizione per Bonucci

Lasciato in tribuna per la partita di Champions con il Porto, Leonardo Bonucci dovrebbe tornare titolare, al proprio posto, probabilmente già in serata: per lui dunque niente turnover, avendo già riposato forzatamente mercoledì. Al suo fianco dovrebbe invece trovare spazio Daniele Rugani, che dunque rileverà il posto di Giorgio Chiellini, out anche Andrea Barzagli e Medhi Benatia comunque, che rimarranno in panchina sempre in vista della partita di prossima settimana.

Probabili formazioni Juventus – Empoli: riposo per Higuain?

A poche ore da Juventus – Empoli Massimiliano Allegri valuta gli ultimi ballottaggi. Qualche dubbio ancora per quanto riguarda il reparto avanzato: Marko Pjaca verso una maglia da titolare come esterno sinistro, con Juan Cuadrado a destra e Paulo Dybala trequartista. Gonzalo Higuain verso un turno di riposo: Mario Mandzukic in pole per il ruolo di centravanti.

Probabili formazioni Juventus – Empoli: panchina per Maccarone

Pochi dubbi in casa Empoli sull’undici che affronterà questa sera a Torino la Juventus. Il tecnico Giovanni Martusciello sembra aver scelto il tandem d’attacco: sarà Pucciarelli ad affiancare Mchelidze, solo panchina per Maccarone. Confermato El Kaddouri nel ruolo di trequartista, con Diousse mediano.

Probabili formazioni Juventus – Empoli: Dybala in panchina

Sembrava toccasse a Gonzalo Higuain tirare un po’ il fiato e invece a sorpresa questa sera contro l’Empoli andrà in panchina Paulo Dybala, così come Marko Pjaca. Il modulo sarà il 4-3-3 con Sturaro terzo della linea mediana composta da Marchisio e Pjanic. Cuadrado-Higuain e Mandzukic a destra nel tridente d’attacco.

Probabili formazioni Juventus – Empoli: Benatia al fianco di Bonucci

Detto dell’assenza ormai certa di Paulo Dybala per scelta tecnica, bisogna far chiarezza sul reparto arretrato. Dopo la punizione di mercoledì sembra sicuro di un posto Leonardo Bonucci, al suo fianco è passato in netto vantaggio Medhi Benatia che ha superato la concorrenza di Rugani e dovrebbe essere titolare questa sera. Il reparto sarà completato dai brasiliani Dani Alves e Alex Sandro, che sorpassa a sua volta Asamoah.

Probabili formazioni Juventus – Empoli: Pjanic torna a trequarti?

Ultimissime di formazione in casa Juventus in vista della sfida contro l’Empoli di questa sera. Turno di riposo per Paulo Dybala che, come Marko Pjaca, tira il fiato, sostituito da Stefano Sturaro. L’idea di Massimiliano Allegri sarebbe quella di riportare Miralem Pjanic nel ruolo di trequartista, con Cuadrado e Mandzukic sulle corsie laterali. Presente Gonzalo Higuain al centro dell’attacco.