Connettiti con noi

News

Qatar 2022, caso One Love, la FIFA corre ai ripari

Pubblicato

su

La FIFA sdogana la fascia #nodiscrimination già dalla fase ai gironi: era prevista dai quarti in poi, ma il caso One Love ha costretto altrimenti

La FIFA corre ai ripari dopo il caso One Love e ha deciso di avviare subito la campagna #nodiscrimitaion già nella fase a gironi di Qatar 2022 e non, come previsto, dai quarti di finale in poi.

«la sua campagna No Discrimination è stata anticipata, in modo che tutti i 32 capitani abbiano l’opportunità di indossare questa fascia durante la Coppa del Mondo». Questo è quanto comunicato dalla FIFA, che rimarca anche che: «Per le Competizioni Finali FIFA, il capitano di ciascuna Squadra deve indossare la fascia da capitano fornita dalla FIFA». Niente fascia arcobaleno quindi, con richiami alla comunità LGBTQ+, ma una generica.

News

video