Retroscena Inter, Jardim: «I nerazzurri mi volevano ma…»

jardim
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Monaco Jardim rivela un retroscena sulla panchina dell’Inter: «Mi hanno fatto un’offerta ma io volevo restare»

Il tecnico del Monaco, fresco campione di Francia e semifinalista di Champions League, Leonardo Jardim sarebbe stato molto vicino all’Inter. A rivelarlo è lo stesso diretto interessato alla trasmissione Telefoot del canale TF1: «In Cina erano disposti a farmi ponti d’oro e ho ricevuto un’offerta dall’Inter. Credo che il progetto al Monaco non sia ancora terminato. Presto rinnoverò il mio contratto, la cosa sarà ufficializzata a breve». Il suo calcio spumeggiante e l’impresa della vittoria della Ligue 1 avevano stregato gli occhi di molti addetti ai lavori e pare dunque che Walter Sabatini si stesse muovendo per portarlo all’Inter. Alla fine però, la volontà del dell’allenatore di continuare con il Monaco e la definitiva rottura di Spalletti con la Roma hanno spinto Sabatini a virare definitivamente sul tecnico di Certaldo. Su questo fronte ci sono importanti novità. In settimana è atteso l’annuncio di Spalletti come nuovo allenatore dell’Inter. Nell’incontro dell’altro ieri sarebbero stati limati gli ultimi dettagli: si parla di un contratto di 4 milioni di euro a stagione per due anni con opzione per il terzo. Una volta ufficializzato il suo arrivo si potrà procedere con il mercato in entrata e in uscita.