Wanda Nara avverte l’Inter: «Icardi vale ogni giorno di più»

wanda nara icardi inter
© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Icardi segna, Wanda Nara pensa al rinnovo, Piero Ausilio tace: le ultime dall’Inter, anche sul caso tra la coppia argentina e Brozovic

Mauro Icardi segna quattro gol, entra nella storia dell’Inter e adesso pensa anche al rinnovo di contratto. A renderlo noto è Wanda Nara, compagna e agente della punta dei nerazzurri. Qualche tempo fa il direttore sportivo Piero Ausilio disse che il rinnovo andava fatto in silenzio e fece quell’affermazione proprio dopo un’uscita di Nara non gradita alla dirigenza. Il rumore arriva dal campo, ma come vanno le trattative per il nuovo contratto e la clausola? Nara risponde: «Siamo rilassati e fiduciosi, ogni tanto scherzo con Ausilio e gli dico che ogni giorno che passa Icardi vale sempre di più. Ritocco verso l’alto? Se si rinnova, si fa per migliorare, ma non abbiamo pensato a situazioni e cifre».

La compagna rimarrà sua agente e lo fa capire tra le righe, tra l’altro adesso si occupa anche della gestione social e soprattutto dei diritti di immagine di Icardi. Pare che ogni mese arrivino 4-5 proposte da parte di marchi di abbigliamento. Il momento è propizio, dunque, soprattutto in campo. Secondo Nara ci teneva a segnare a Genova, dove ha ancora molti amici. È stato fischiato ma è un giocatore freddo e non dà adito alle voci dagli spalti: «Ci teneva a far gol per i tifosi, è il primo a tifare Inter, sa cosa significhi».

Sul rinnovo Icardi Wanda Nara non si scompone

Wanda Nara non cambierebbe gli oltre cento gol del compagno con niente al mondo. Lo reputa un grande attaccante, ma anche un ottimo genitore e con lui sta passando qualche ora di relax a Disneyland Paris. Il futuro con l’Inter pareva in bilico, le voci dal Real Madrid si facevano sempre più pressanti, ma secondo la agente di Icardi non c’è niente da temere. «Non prevedo il futuro – afferma – ma il progetto della famiglia Zhang ci piace. Vuole far tornare l’Inter tra i grandi. Champions determinante per Icardi? Siamo rimasti anche senza Champions…». Nara è scaramantica e non si sbilancia sulle reali possibilità del gruppo di Spalletti di poter arrivare dal quarto posto in su, anche se ci spera molto.

A proposito di Spalletti, commenta anche il rapporto di MI9 col tecnico: una relazione sincera tra allenatore e capitano, fatta di ascolto e apprendimento. E con il gruppo Inter come va? Lo spogliatoio è tranquillo, le voci di gossip su Brozovic hanno fatto il giro del mondo ma sia Icardi sia Nara sono tranquilli. «Il “caso Brozovic” continuerà in aula. Non rispondo a tutte le dicerie messe in giro dai pazzi. Ma in questo caso andremo avanti per tutelare la nostra famiglia. Il rapporto con Brozovic è normale come con gli altri. Icardi è umile e parla poco coi media, per questo c’è chi se ne approfitta» chiude Wanda Nara a La Gazzetta dello Sport.