Rottura a sorpresa tra Thiago Motta e il PSG: cosa farà il centrocampista?

thiago motta
© foto www.imagephotoagency.it

Il Paris Saint Germain non rinnova il contratto a Thiago Motta, da domani è un giocatore libero ma la tentazione di smettere è tanta

«Al 90% è finita, l’avventura di Thiago al PSG si concluderà domani (oggi, ndr), data in cui scade il suo contratto attuale. Sono accadute delle cose incredibili in questa vicenda», così si è espresso il procuratore Alessandro Canovi intervistato dall’Equipe sul futuro del suo assistito. La rottura tra il club parigino e Thiago Motta è stata una vera sorpresa dopo che nelle scorse settimane era stato raggiunto un accordo verbale per un altro anno di contratto da calciatore più un opzione per due anni come allenatore delle giovanili. Il voltafaccia della società si è consumato nelle ultime ore.

Secondo un’emittente radiofonica francese, il procuratore di Motta avrebbe presentato al nuovo ds del Paris Saint Germain una bozza di contratto diversa da quella pattuita in precedenza. Questo rapito capovolgimento della situazione ha spiazzato l’ex centrocampista dell’Inter e tutto il suo entourage. A questo punto non è da escludere che a 34 anni Thiago Motta possa appendere gli scarpini al chiodo e abbandonare il calcio giocato. In alternativa sul giocatore ci sarebbero alcuni club europei. Nelle scorse settimane si era fatto avanti il Valencia ma al momento il calciatore non sembra intenzionato a tornare sui suoi passi.