Rudiger, le scuse dopo l’espulsione: possibile multa ma con l’Inter ci sarà

rudiger roma
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Rudiger, difensore della Roma, chiede scusa per l’espulsione con il Villarreal e si prepara a giocare titolare in campionato con l’Inter. Le ultimissime notizie

Antonio Rudiger ha rischiato, a causa dell’espulsione rimediata nel match di ritorno con il Villarreal, di compromettere la sfida della Roma. Lo 0-4 dell’andata permetteva ai giallorossi di scendere in campo con relativa tranquillità ma la prestazione offerta dalla squadra di Spalletti contro gli spagnoli ha fatto mugugnare il pubblico dell’Olimpico. Il difensore tedesco, con un tweet pubblicato sul suo profilo Twitter ufficiale, ha chiesto pubblicamente scuse per la sciocchezza in Europa League: «Siamo al prossimo round ⚽⚽Chiedo scusa per il mio 2° giallo ai miei compagni di squadra, club e tifosi». Forse non eviterà la multa prevista dal regolamento interno ma non incorrerà in sanzioni tecniche e sarà regolarmente in campo domani sera a San Siro per la sfida con l’Inter. A riferirlo è “Il Corriere dello Sport“.