-->
Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, Audero: «Stiamo costruendo qualcosa di bello. Sulla punizione di Dimarco…»

Pubblicato

su

Audero

Emil Audero, presente allo stand della Sampdoria al Salone Nautico di Genova, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul momento blucerchiato

Il portiere blucerchiato, Emil Audero ha parlato a TMW dallo stand della Sampdoria al 61o Salone Nautico di Genova. Le sue dichiarazioni.

PUNIZIONE DIMARCO – «Dimarco ha calciato molto bene, la punizione è stata battuta in maniera ottimale e la posizione mia era giusta. Se fossi stato più spostato credo sarebbe stato ancora più difficile, rimane un gran gol, coi se e con i ma non si fa molto».

TIFOSI – «Bello rivederli già dalla prima partita, ci aspettiamo che rientrino proprio tutti, sono un uomo in più per noi e l’abbiamo sempre detto, è stato veramente bello averlo, anche nelle condizioni che gli impongono. Mi auguro possano tornare a capienza piena».

EMPOLI – «Mi aspetto una gara difficile, una partita importante contro una squadra che vuole vincere, così come noi. Non tutti vanno a Torino a vincere, hanno mostrato grande qualità».

NUOVA SAMPDORIA – «Ce la giochiamo con tutti? Avevamo già costruito l’anno scorso, piano piano, e secondo me è stato poco sponsorizzato. Abbiamo continuato su quel binario e stiamo costruendo qualcosa di bello, vogliamo confermarci».

DIFFERENZA CALCIO MASCHILE FEMMINILE – «Loro si allenano alla mattina ma su campi diversi, ci incrociamo al massimo nel parcheggio. C’è rispetto e ammirazione nei loro confronti ma non abbiamo mai avuto modo di confrontarci sulla tattica».