Sampdoria, Okaka andrà fuori rosa?

© foto www.imagephotoagency.it

Le mosse in entrata: da Defrel a Fernando e Cassani

Il braccio di ferro tra la Sampdoria e Stefano Okaka è ancora lontano dalla conclusione: sembrava vicino l’accordo con il Bologna per la cessione, ma la richiesta dell’attaccante ha spaventato il club felsineo, che ha fatto un passo indietro dopo aver ricevuto una richiesta di 1,6 milioni di euro per l’ingaggio. La Sampdoria ora sta valutando la contromossa: stando a quanto riportato da Tuttosport, Okaka potrebbe essere convocato regolarmente per il ritiro, ma con il rischio che, in caso di mancata partenza del giocatore, finisca fuori rosa e resti fino alla scadenza del contratto per andare, dunque, via a parametro zero.

IN ENTRATA – Nel frattempo si tratta con il Cesena per Defrel, mentre restano in standby le piste Cassano e Pazzini. Domani, invece, dovrebbe sbloccarsi la trattativa con lo Shakhtar Donetsk per Fernando, atteso però nelle prossime ore a Genova. Per la difesa piace Radu, ma c’è stato un sondaggio anche per Toloi, di proprietà del San Paolo ma con alle spalle l’esperienza nella Roma. Secondo La Gazzetta Sportiva, domani firmerà Cassani, mentre per la difesa c’è anche Gyomber. In porta Brignoli sarà il vice di Viviano, ma si sta stringendo anche con Puggioni.