Sampdoria, Osti: «A Ranieri va il merito della salvezza. Rimarrà con noi»

Colley Osti Samp Vietto
© foto www.imagephotoagency.it

Carlo Osti ha fatto il punto della situazione in casa Sampdoria: le dichiarazioni del direttore sportivo blucerchiato

Carlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport prima della sfida contro il Milan.

FUTURO – «Siamo al punto che ci incontreremo per parlare dei rinnovi. Ora pensiamo al campionato. Abbiamo raggiunto una salvezza importante e inaspettata con quattro giornate d’anticipo. Pensavamo di soffrire di più. Ci siederemo al tavolo con Ranieri per valutare tutte le situazioni, una per una».

RANIERI – «È a lui che va il merito di questa salvezza, sarà il nostro allenatore per l’anno prossimo. Noi cercheremo di migliorarci in alcune cose in cui siamo mancati, secondo me questa squadra ha fatto molto bene complessivamente. Dovremo aggiustare la fase difensiva, ma i gol subiti in stagione sono il risultato di due allenatori diversi».

STRATEGIA – «Dovremo mettere qualche giovane in più perché la Sampdoria ha bisogno di fare plusvalenze, di ragazzi giovani da valorizzare. Dovremo valutare se tutti in attacco sono compatibili con i discorsi di Ranieri».