Sampdoria, Palombo: «Rossi? Non decidiamo noi»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex capitano blucerchiato scarica la responsabilità dell’esonero dell’allenatore sulla società

SAMPDORIA PALOMBO ROSSI – La panchina di Delio Rossi è appesa a un filo: il tecnico della Sampdoria rischia seriamente l’esonero dopo la sconfitta di ieri sera contro la Fiorentina. A fine partita, di fronte ai microfoni dei giornalisti, si è presentato l’ex capitano blucerchiato Angelo Palombo, che ha ammesso in parte il fallimento della squadra in questo inizio di stagione e ha parlato di Rossi, appunto.

SCARICABARILE – Queste le parole di Palombo ai microfoni di “Mediaset Premium”: «Abbiamo regalato il primo tempo, contro la Fiorentina non si possono fare queste cose. Il rigore? Secondo me poteva anche non fischiarlo, ci vuole uniformità: in altri casi così non sono stati dati. Delio Rossi? Sarà la società a decidere. Il club sa come muoversi, i giocatori devono solo pensare a giocare». Più chiaro di così…