Serie B, Marconi deferito per razzismo: rischia 10 giornate

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Michele Marconi rischia una squalifica di dieci giornate per l’insulto razzista ai danni di Obi in Pisa-Chievo. I dettagli

L’attaccante del Pisa Michele Marconi nella giornata di ieri è stato deferito dalla Procura della FIGC per discriminazione in relazione alla frase “la rivolta degli schiavi” che avrebbe pronunciato nei confronti di Obi in Pisa-Chievo dello scorso 22 dicembre.

Secondo quanto riferito da Gazzetta dello Sport, nella peggiore delle ipotesi, se considerato colpevole Marconi rischia una squalifica di dieci giornate.