Italia-Svezia, ritorno a San Siro. Battuta Palermo, precedenti ottimi

playoff mondiali italia nazionale
© foto www.imagephotoagency.it

Italia-Svezia di fronte ai playoff per Russia 2018: l’andata si giocherà in Svezia il 10 novembre, il ritorno il 13 novembre allo stadio San Siro di Milano. Il Meazza ha vinto il duello con Palermo – 18 ottobre, ore 9.45

Il Meazza è stato scelto dopo una specie di duello con il Renzo Barbera di Palermo. la logistica e la capienza di San Siro hanno fatto propendere per Milano, ma la scelta dell’impianto siciliano allettava molti: è uno degli stadi più caldi quando gioca l’Italia e in più si pensava che avrebbe comportato più pressione ambientale sugli avversari. Invece ha vinto San Siro e la cabala è dalla parte degli azzurri. L’Italia non ha mai perso a Milano, se si escludono due ko all’Arena. Le ultime cinque gare al Meazza sono state tutte contro avversari di prestigio e in quattro volte sono finite pari (Francia e Croazia nelle qualificazioni, due volte la Germania in amichevole) mentre il successo è arrivato con la Danimarca prima di Euro 2012.

Italia-Svezia, ritorno a San Siro: è ufficiale

Il sorteggio di Zurigo ha abbinato Italia-Svezia per il playoff qualificazione al Mondiale di Russia 2018. Giampiero Ventura ha caricato l’ambiente azzurro in vista del doppio confronto in programma tra 10 novembre, in casa della Svezia, e 13 novembre 2017, in casa dell’Italia. Ed è stata decisa la sede della gara di ritorno…

Come riportato da Sky Sport, la Figc ha deciso di fare disputare la gara di ritorno tra Italia e Svezia allo stadio San Siro di Milano, casa di Inter e Milan. L’ufficialità arriverà nelle prossime ore, sarà lo stesso Carlo Tavecchio a comunicarlo in conferenza stampa.