Connettiti con noi

Cagliari News

Spal-Cagliari, la gara di Borriello tra promesse e veleni

Pubblicato

su

borriello

Domenica Spal e Cagliari scenderanno in campo per la quarta giornata di Serie A: sarà soprattutto la gara dell’ex Marco Borriello

Dal 18 luglio al 17 settembre, 60 giorni circa che hanno cambiato la carriera di Marco Borriello e modificato la stagione di Cagliari e Spal. Il centravanti, subito dopo il rinnovo del contratto, dichiarò: «Non vedo l’ora di giocare alla Sardegna Arena e sono contento di poter chiudere la carriera in questa società», come ricorda l’edizione odierna de L’Unione Sarda. Invece, domenica prossima, Marco scenderà in campo, da avversario, allo stadio Paolo Mazza. Sarà il campo, dunque, finalmente a parlare, dopo tante parole al vetriolo.

Borriello ha iniziato la sua lunga marcia di avvicinamento al match con un post su Instagram: «Domenica tutti allo stadio! Tifosi veri! Forza Spal sempre». Per poi sperare, sempre sui social, che il Var non sorrida nuovamente agli altri. E per una storia d’amore appena iniziata con Ferrara, c’è quella col Cagliari che fa ancora discutere. Marco, di fronte, si troverà Leonardo Pavoletti, ovvero il centravanti scelto da Giulini e Rastelli per sostituire proprio il partente col 22 sulle spalle. Tanti i retroscena legati all’addio dell’attaccante, figlio, secondo la società sarda, di una scelta economica e di una propensione a giocare per sè piuttosto che per le squadre in cui ha militato nel corso della carriera. Borriello vs Cagliari, è già cominciata.