Inter, Spalletti non si nasconde: «Per Perisic il problema è reale»

spalletti roma
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter ha in casa la grana Ivan Perisic, ma Luciano Spalletti è dalla parte del giocatore: le ultime dopo l’amichevole col Norimberga

Il problema di Ivan Perisic è reale, non ci sono retroscena di calciomercato. A dirlo è Luciano Spalletti dopo Inter-Norimberga. Il tecnico dell’Inter ha parlato con la stampa e ha analizzato lo stato delle cose in vista della partenza per la Cina. «Perisic in Cina con l’Inter? Penso proprio di sì, se non cambia qualcosa. Non sto qui a dire bugie, Perisic ha un ascesso visibile a occhio nudo e ha preferito andare a curarsi dal suo medico personale. Questi, poi, prenderà accordi con un dentista di Milano per essere controllato. Vorrei dei rinforzi prima possibile, è certo, poi però si rischia di andare a fare casino con delle conseguenze temporali. Noi non siamo in grado di andare a spendere cinquanta su questo e cinquanta sull’altro. Dovremo andare a guardare il momento giusto, funziona così. Sarebbe meglio se riuscissi a lavorare con la rosa al completo ma bisogna seguire i tempi del mercato, anche per le uscite. Le trattative hanno sempre bisogno di un tempo di incubazione» è quanto ha dichiarato da Riscone di Brunico il tecnico nerazzurro.