Spolli – Chievo, il feeling con Maran e il rinnovo pronto

spolli
© foto www.imagephotoagency.it

Nicolas Spolli è pronto a restare un’altra stagione al Chievo: i complimenti a Marana e l’unità del gruppo nelle sue parole

Nicolas Spolli e Chievo Verona, una storia destinata a continuare. Il difensore argentino, in scadenza col club clivense a giugno, con ogni probabilità  resterà a Verona per un’altra stagione. L’atmosfera è serena in casa Chievo, complice anche il lavoro di Rolando Maran: «Siamo un grande gruppo – ha detto Spolli a Tele Arena in riferimento ai festeggiamenti di Carnevale insieme alla squadra avvenuti in città – questo è il nostro grande segreto. Siamo una squadra che sa cosa fare, col Pescara l’abbiamo dimostrato non rischiando nulla – si legge su L’Arena – Nel mio ruolo in campo mi faccio rispettare, ma fuori sono molto diverso. Il mio futuro lontano dal pallone? Tornerò a Catania, ormai mi sento italiano. Maran? Non posso che parlarne bene, per me è un grande allenatore, lui sa quando c’è da tirare la corda e quando da allentare la presa. Sabato contro il Milan? E’ più forte di noi, ma non è la squadra di una volta. Non sarà facile neanche per loro se a San Siro scenderà in campo il vero Chievo».