Thereau su Pioli: «Ci lascia giocare liberamente»

thereau
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Thereau al termine di Fiorentina-Udinese, match valido per l’ottava giornata di Serie A Tim 2017/2018

Cyril Thereau, attaccante della Fiorentina e protagonista assoluto della vittoria viola sull’Udinese con una doppietta, ha parlato del match contro la sua ex squadra, ai microfoni di Radio Bruno: «Sono due goal che pesano e che ci hanno permesso di conquistare i tre punti. Sono contento di aver segnato sotto la curva, spero di farne altri. Siamo fortunati perché Pioli ci lascia grande libertà in fase offensiva. Ho giocato largo a sinistra e nel primo tempo ci siamo trovati molto bene, giocando come ci aveva chiesto».

L’attaccante francese continua: «E’ stato un bene soffrire, perché questo fa capire alla squadra che è dura ottenere i tre punti. Abbiamo comunque concesso poche occasioni all’avversario e nel primo tempo potevamo chiudere anche con due o tre reti avanti. Ora dovremo dare continuità andando a vincere a Benevento. Mio figlio alla stadio? Provo a farlo venire sempre, ma non è semplice perché vive a Barcellona. Ad Udine era la mascotte perché ogni volta che veniva, segnavo. I tifosi lo trattavano bene per questo».