Torino-Juventus ad alta tensione: 3 arresti e 5 denunce

torino-juventus
© foto Calcio News 24

Scontri e violenza prima di Torino-Juventus: il bilancio del derby della Mole

Il bilancio di Torino-Juventus. È stato un derby della Mole ad alta tensione, specialmente fuori dal campo. Tra ieri sera e oggi pomeriggio 2 tifosi granata e uno juventino sono stati arrestati. I primi due ieri sera si sono resi protagonisti di una violenta aggressione in piazza Vittorio Veneto, cuore della movida torinese, scagliando tavoli e sedie contro un gruppo di supporter bianconeri all’esterno di un bar.

Oggi invece un tifoso juventino è stato fermato dalla polizia in possesso di 16 fumogeni, due bastoni e diverse dosi di cocaina e hashish. Sono 5 invece le persone denunciate: due tifosi granata per gli scontri di piazza Vittorio Veneto, uno juventino per aver colpito con una ginocchiata uno steward e altre due persone all’interno dello stadio che hanno scavalcato le barriere di separazione per venire a contatto.