Connettiti con noi

Serie A

Udinese, Gotti: «Oggi abbiamo corso zero rischi. Llorente? È di una felicità contagiosa»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Gotti

Luca Gotti, tecnico dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro lo Spezia: le sue parole

Luca Gotti, tecnico dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro lo Spezia. Queste le sue parole.

DE PAUL O MESSI – «De Paul o Messi? De Paul, assolutamente. Non confondiamo. Oggi De Paul ci teneva tantissimo che come gruppo non facessimo regali come all’andata. Ma va detto che la sua seconda ammonizione sembrava un po’ forzata».

ZERO RISCHI – «La nostra situazione di classifica ci ha consigliato un approccio estremamente umile, cercando di togliere allo Spezia le sue qualità e cercando di sfruttare le nostre, a modo nostro. Non abbiamo rischiato molto, nemmeno poi in superiorità numerica».

LLORENTE«Ha caratteristiche opposte a Lasagna, lo sappiamo. Non sapevamo che avrebbe avuto un approccio estremamente umano. Sembra il ragazzo della Primavera che per la prima volta entra in uno spogliatoio dei grandi. E’ una felicità contagiosa».

SOLO UN GOL PRESO NELLE ULTIME 3 – «Ci sono dei dati oggettivi: in relazione al numero di occasioni concesse agli avversari, subiamo molti gol. Ma abbiamo realizzato molto meno rispetto alle occasioni avute. A me piace sottolineare che oggi, pur non avendo avuto molte occasioni, una giornata sopra le righe di Deulofeu ha indirizzato il match».

MERCATO – «A Udine non bisogna farsi troppe domande, ma solo allenare al meglio i giocatori a disposizione»

Advertisement