Connettiti con noi

News

Ultime Notizie Serie A: tutte le news della giornata – VIDEO

Pubblicato

su

Serie A

Tutte le ultime notizie più importanti del giorno in Serie A e nel mondo, aggiornate ora dopo ora dalla Redazione di Calcionews24


Ore 23.00 – Luciano Moggi dice la sua sulla lotta Scudetto – «Credo che alla fine vincerà l’Inter, anche se dovrà vedersela con la Juventus. I bianconeri sono partiti male a causa del cambio allenatore, ma ora sono tornati in corsa».

Ore 22.00 – Okaka e il ritorno in Nazionale – «Tornare in Nazionale è stato incredibile per me, nessuno può capire cosa abbia significato. Le persone a Udine mi hanno aiutato molto fin dal primo giorno e ho ripreso fiducia in me stesso».

Ore 21.00 – Cagliari, esami per Lykogiannis – Il terzino è rimasto a riposo: gli esami strumentali hanno escluso complicazioni, si tratta solo di una forte contusione. Le sue condizioni, a ogni modo, verranno monitorate nei prossimi giorni.

Ore 20.00 – Spezia, Italiano elogia il Milan – «Rigori per i rossoneri? Ci vogliono anche bravura, furbizia e malizia per farsene decretare, la squadra attacca molto».

19.00 – Napoli, Fabian Ruiz festeggia il ritorno in campo dopo la positività al Coronavirus – «Allenarmi con i compagni è tutta un’altra cosa! Sono tornato!», ha scritto il centrocampista spagnolo sul proprio profilo Twitter.

Ore 17.30 – Classifica dei rigori a favore in Serie A – Il Milan domina a quota 14, di cui 4 sbagliati. Chiudono la graduatoria Genoa e Parma con un tiro dal dischetto all’attivo. La top 20 completa

Ore 16.00 – Ilicic genio e fantasia, nessuno crea più occasioni in Serie A – ANALISI TATTICA – Dopo un inizio di stagione estremamente difficoltoso, Ilicic è tornato ai massimi livelli trascinando l’Atalanta con la sua creatività. L’analisi 

Ore 15.00 – Zaniolo a cuore aperto: «La Roma mi ha cambiato la vita, sto diventando uomo» – Nicolò Zaniolo, ai microfoni di Icon, ha parlato del suo rapporto con la Roma: «La Roma mi ha cambiato la vita, in tutti i sensi. Mi ha preso da ragazzino e mi sta facendo diventare uomo». Le parole

Ore 14.05 – Spezia, Italiano: «Il Napoli mi segue? Vuol dire che sto lavorano bene» – Ai microfoni di Radio Marte, l’allenatore dello Spezia Vincenzo Italiano ha parlato dell’ipotesi Napoli per la prossima stagione: Fa piacere essere seguito perché vuol dire che stiamo lavorando bene e che le cose vanno per il verso giusto». Le parole

Dzeko

Ore 13.36 – Diritti tv Serie A, Cairo: «Offerta Dazn da valutare con attenzione» – Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato dell’offerta di Dazn per i diritti tv del nostro campionato: «Credo che per lo sviluppo dei diritti tv, la Lega e chi ha condotto le trattative abbia svolto un buon lavoro. Le proposte dei broadcaster sono molto interessanti, in particolare reputo che l’offerta di DAZN vada valutata con attenzione». Le parole

Ore 13.00 – Giudice Sportivo, squalificati 22ª giornata di Serie A – Sono 11 i calciatori fermati dal Giudice Sportivo e che salteranno il prossimo turno di campionato. Gli squalificati

Ore 12.25 – Roma, Dzeko può tornare in campo dal 1′: Fonseca ci pensa – Il bosniaco sta recuperando la migliore condizione e contro l’Udinese Fonseca potrebbe decidere di ridargli una maglia da titolare. La notizia

Ore 11.46 – Il punto su Ribery – La Fiorentina lavora in vista della sfida del Marassi contro la Sampdoria, secondo quanto riportato da Tuttosport c’è ottimismo in casa viola riguardo al recupero di Franck Ribery reduce da un fastidio muscolare che l’ha costretto a seguire la gara contro l’Inter dalla tribuna.

Ribery

Ore 11.38 – Roma, torna Pedro – La Roma è pronto a riaccogliere Pedro, lo spagnolo nella giornata di ieri ha svolto un allenamento individuale e da oggi dovrebbe tornare a lavorare con il gruppo per preparare la sfida contro l’Udinese.

Ore 11.11 – Spezia, definita la cessione – Lo Spezia domani diventerà americano. Definiti gli ultimi dettagli che porteranno alla cessione al fondo MSD. Nessun cambio in dirigenza.

Ore 10.48 – Roma, Sabatini difende Dzeko – Il coordinatore dell’area tecnica del Bologna Walter Sabatini nella serata di ieri ha rilasciato un’intervista a Teleroma 56 in cui ha commentato la vicenda relativa a Edin Dzeko: «Alcune cose successe nella Roma non mi sono piaciute. Dzeko è un professionista di livello eccezionale e di grande educazione, non sarebbe mai in grado di creare problemi. Non è giusta una conseguenza così importante per un diverbio di spogliatoio, la Roma lo ha ceduto 4 volte in 2 anni e lui è sempre voluto rimanere». LE SUE PAROLE

dzeko roma

Ore 10.30 – Fiorentina, rinnovo per Castrovilli – Secondo quanto riportato da il Corriere dello Sport, la Fiorentina continua a lavorare anche in prospettiva cercando di fidelizzare il futuro del talento di Gaetano Castrovilli alla causa gigliata. I dettagli

Ore 9.44 – Serie A, il punto sui diritti TV – Secondo la ricostruzione di Repubblica, nove squadre di Serie A sarebbero inclini ad accettare l’offerta di DAZN nell’ambito dell’asta per i diritti televisivi del campionato italiano per il triennio 20212/2024. Ecco quali

Ore 9.15 – Atalanta, ansia per Hateboer – Solo nella giornata di oggi il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini saprà se potrà fare affidamento su Hans Hateboer per la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Napoli in programma mercoledì sera.

Ore 8.44 – Roma, sarà addio con Fonseca – Nemmeno la qualificazione alla prossima Champions League potrebbe bastare a Paulo Fonseca per rimanere sulla panchina della Roma anche nella prossima stagione. A riportarlo è Repubblica.

Ore 8.12 – Napoli, colloquio fra Gattuso e Osimhen – Gennaro Gattuso e Victor Osimhen ieri a Castel Volturno hanno avuto un lungo colloquio in previsione della gara di domani contro l’Atalanta in Coppa Italia. Ecco cosa si sono detti

Osimhen

Twitter @SscNapoli

Ore 8.01 – Inter, Eriksen titolare – Secondo quanto riferito da Corriere della Sera, Christian Eriksen dovrebbe partire titolare questa sera in Juventus-Inter, semifinale di ritorno di Coppa Italia. Se così fosse, il danese verrebbe preferito a Roberto Gagliardini e Stefano Sensi e prenderebbe il posto dello squalificato Arturo Vidal come mezzala mentre Marcelo Brozovic agirebbe come regista.