Connettiti con noi

Atalanta News

Ilicic genio e fantasia, nessuno crea più occasioni in Serie A – ANALISI TATTICA

Pubblicato

su

ilicic atalanta

Dopo un inizio di stagione estremamente difficoltoso, Ilicic è tornato ai massimi livelli trascinando l’Atalanta con la sua creatività

Senza più il Papu Gomez, andato a Siviglia, l’Atalanta si sta aggrappando quasi in toto alla creatività di Ilicic. Lo sloveno è infatti l’elemento di fantasia ed estro tra le linee, colui che – con le sue qualità – rende più fluida e imprevedibile la manovra orobica.

I numeri lo dimostrano con chiarezza. Con 5 assist, l’ex Fiorentina è uno dei massimi rifinitori del campionato nonostante il minutaggio non certo elevato (meno di 1000′ disputati). Il dato che più esprime la sua immensa classe è quello degli Expected Assists (xA): Ilicic ne effettua 0.63 ogni 90′, per distacco la cifra più alta del campionato. Se prendiamo in esame solo giocatori con almeno 800′, il secondo in questa particolare classifica (Calhanoglu) ne ha effettuati 0.42.

Non stupisce che siano proprio Ilicic e Calhanoglu i giocatori del campionato che più spesso fanno tirare in porta un compagno. L’ex Bayer è a quota 3.9 passaggi chiave ogni 90′, seguito dall’atalantino con 3.5. Va però detto che la metà dei passaggi chiave di Calhanoglu arrivano da piazzato (corner e punizione), mentre il grosso di quelli dello sloveno arrivano su azione.

Se restiamo invece sull’Atalanta, l’aspetto interessante è rilevare come Ilicic abbia il doppio degli xA di Malinovskyi, secondo in questa particolare classifica. Molto più in basso, troviamo invece le punte e Gosens, che si fermano a 0.21. Gli altri due trequartisti, Pessina e Miranchuk (con il primo che comunque sta avendo un rendimento elevato), non superano gli 0.15. Questo conferma come dalle prestazioni di Ilicic passerà molto della formazione orobica, con Gasperini che dipende tanto dalla creatività del proprio fantasista.