Pericolo ultras al Mondiale: alleanza anti-Inghilterra tra russi e argentini

hooligans inghilterra-russia
© foto www.imagephotoagency.it

Minaccia ultras mondiale, letteralmente: i tifosi di Argentina e Russia si sarebbero “alleati” contro gli hooligans provenienti dall’Inghilterra

Un accordo tra tifosi per il Mondiale. Detta così sembra una notizia positiva, ma ciò che emerge dal patto tra ultras argentini e russi non è un quadro idilliaco, tutt’altro. Stando a La Repubblica, lo scorso gennaio i fan più violenti di Argentina e Russia si sarebbero incontrati a Buenos Aires e avrebbero stretto una sorta di alleanza contro gli hooligans provenienti dall’Inghilterra. Nei giorni scorsi i fan inglesi sono stati protagonisti in negativo in Olanda per i disordini creati, ma in Russia c’è chi promette cose peggiori e fa passare quasi come “bravate” le scorribande degli hooligans.

Il patto di sangue tra russi e argentini ha come scusante l’ormai nota guerra delle Malvinas, una ferita aperta per il paese sudamericano. In attesa di capire se questa alleanza anti-Inghilterra avrà luogo o meno, c’è da dire che l’atmosfera prima del Mondiale è tutto meno che tranquilla. I tifosi russi hanno già dato dimostrazione della loro pericolosità in questa Europa League, quando è scappato il morto prima di Athletic Bilbao-Spartak Mosca. La polizia russa ha alzato il livello di guardia, la minaccia ultras però è forte.