-->
Connettiti con noi

Europei

Ungheria Portogallo 0-3: Guerreiro apre, Cristiano Ronaldo la chiude

Pubblicato

su

Allo stadio Ferenc Puskas di Budapest, il match valido per la prima giornata del gruppo F di Euro2020 tra Ungheria e Portogallo: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Ferenc Puskas” di Budapest, Ungheria e Portogallo si sono affrontate nel match valido per la prima giornata del gruppo F di Euro 2020.


Sintesi Ungheria Portogallo 0-3 MOVIOLA

1′ Inizio primo tempo – Comincia il match della Puskas Arena!

4′ Diogo Jota impegna Gulacsi – Conclusione potente dal limite dell’area da parte dell’attaccante portoghese, ottima la risposta in tuffo del portiere avversario

15′ Scontro aereo tra Fiola e Semedo – Brutta botta per entrambi i calciatori, che si rialzano dopo alcuni secondi

19′ Cristiano Ronaldo vicino al gol – Il fuoriclasse portoghese scatta bene sul lancio del compagno ma colpisce malamente il pallone, deviato con il piede da Gulacsi

30′ Altro errore di Cristiano Ronaldo – Il numero 7 portoghese svetta altissimo ma in anticipo sul traversone di Bernardo Silva, palla ampiamente a lato

36′ Colpo di testa di Szalai – Il capitano dell’Ungheria stacca sul cross di Sallai, para Rui Patricio

39′ Diogo Jota a un passo dal vantaggio – L’attaccante del Portogallo aggancia il passaggio di Semedo e in girata trova l’opposizione di Gulacsi, che compie un altro miracolo per tenere a galla i suoi

43′ Flop Cristiano Ronaldo – Cross di Bruno Fernandes dalla destra, il pallone filtra in area e arriva sui piedi di CR7, che calcia male e manda alto, vanificando una ghiotta occasione da gol

45’+1′ Fine primo tempo – Le squadre rientrano negli spogliatoi sul risultato di 0-0

46′ Inizio secondo tempo – Riprende la sfida della Puskas Arena!

57′ Tiro di Sallai – L’attaccante dell’Ungheria calcia dalla lunga distanza, Rui Patricio risponde presente

66′ Bruno Fernandes vede la porta – Il centrocampista portoghese tenta la fortuna da lontano, Gulacsi si distende e devia in angolo

74′ Szalai chiede troppo – Il capitano ungherese pretende qualcosa di eccessivo al suo destro: tiro svirgolato che si spegne sul fondo

80′ Gol annullato a Schon – Gelo alla Puskas Arena: l’arbitro Cakir non convalida il gol del giovanissimo ungherese, in posizione irregolare al momento della ricezione della palla. Da sottolineare, comunque, la splendida giocata a rientrare sul sinistro e chiudere il rasoterra sul palo più vicino

85′ Gol di Guerreiro – L’esterno portoghese calcia a botta sicura e trova la deviazione decisiva di Orban, che beffa l’intervento di Gulacsi

87′ Gol di Cristiano Ronaldo – Orban stende Rafa in area: CR7 spiazza Gulacsi e firma il raddoppio

92′ Gol di Cristiano Ronaldo – Doppietta per CR7, che riceve in area, dribbla Gulacsi e con semplicità deposita il pallone in rete


Migliore in campo: Cristiano Ronaldo PAGELLE


Ungheria Portogallo 0-3: risultato e tabellino

RETI: 85′ Guerreiro, 87′ rig. 92′ Cristiano Ronaldo.

UNGHERIA (3-5-2): Gluacsi; Botka, Orban, Szalai; Lovrencics, Kleinheisler (77′ Siger), Nagy (90′ Varga R.), Schafer (65′ Nego), Fiola (88′ Varga K.); Szalai, Sallai (77′ Schon). A disposizione: Bogdan, Bolla, Cseri, Dibusz, Kecskes, Lang, Nikolics. Ct: Rossi.

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Semedo, Ruben Dias, Pepe, Guerreiro; Danilo, William Carvalho (81′ Sanches), Bruno Fernandes (91′ Moutinho); Bernardo Silva (70′ Rafa), Diogo Jota (81′ André Silva), Cristiano Ronaldo. A disposizione: Fonte, Joao Felix, Lopes, Mendes, Neves, Pedro Goncalves, Sergio Oliveira, Rui Silva. Ct: Santos.

ARBITRO: Cakir (TUR).

AMMONITI: Ruben Dias, Nego, Orban.