Viareggio Cup, tafferugli dopo Empoli-Fiorentina: giocatore azzurro ferito con un sasso

empoli serie b
© foto Instagram - @alessiogianneschi

Viareggio Cup, finisce in rissa la partita degli ottavi di finale tra Empoli e Fiorentina. Parapiglia tra i tifosi viola e i giocatori azzurri

Viareggio Cup, la partita degli ottavi di finale tra Empoli e Fiorentina finisce con i tafferugli. Al termine della gara giocata all’ stadio ‘Turri’ di Scandicci e vinta dalla compagine viola per 3 reti a 2, si è verificato un parapiglia tra un gruppo di tifosi viola e i giocatori azzurri.

Negli incidenti è rimasto ferito il difensore dell’Empoli, Alessio Gianneschi, classe 2000. Il giocatore azzurro è uscito dal campo sanguinando dopo essere stato colpito in viso da un sasso. La Fiorentina, dopo l’accaduto, ha diffuso un comunicato di condanna: «ACF Fiorentina prende le distanze da quanto accaduto oggi in occasione della gara Empoli-Fiorentina del Torneo di Viareggio ed esprime la propria condanna verso qualsiasi forma di condotta violenta».