Villarreal – Roma, Bonera: «Partita difficile, c’è curiosità»

roma tifosi
© foto www.imagephotoagency.it

Villarreal – Roma, Bonera fa parte del piccolo gruppo di italiani del Sottomarino Giallo: le parole del difensore prima della partita di Europa League valida per i sedicesimi di finale

Oltre a Roberto Soriano e a Nicola Sansone (che ha parlato ieri in conferenza stampa assieme al tecnico Fran Escribà), Daniele Bonera è il terzo italiano del Villarreal. Una piccola colonia azzurra nel Sottomarino Giallo che stasera se la vedrà con la Roma per la gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Bonera ha parlato alla tv ufficiale della Roma commentando la sfida di UEL: «Sarà una partita difficile, la Roma è una grande squadra. Spalletti è un buon allenatore e lo conosco, sta facendo una gestione importante dell’ambiente in una situazione particolare. Per me sarà una partita particolare ed è chiaro che da parte di tutti c’è la curiosità di confrontarsi con il calcio italiano ma viviamo la sfida con serenità. Per fare la differenza abbiamo cercato di preparare qualcosa a livello tattico. Al ritorno sarà importante rimanere calmi, lo Stadio Olimpico è imponente. I miei compagni mi hanno chiesto qualche consiglio ma ora vedremo come andrà il primo confronto. Un nuovo stadio sarebbe qualcosa di davvero importante per la Roma, in Italia abbiamo lo stadio della Juventus come esempio. Tutte le squadre dovrebbero avere un impianto di proprietà».