Volata a due per il dopo Reina: in lista sono rimasti Leno o Rui Patricio

leno bayer leverkusen
© foto www.imagephotoagency.it

Con il portiere spagnolo promesso sposo al Milan, il Napoli sta sondando il terreno per il dopo Reina, due identikit precisi: Leno o Rui Patricio

Pepe Reina lascerà Napoli e il San Paolo, quest’estate per difendere la porta di San Siro e del Milan, il quale a costo zero è riuscito a bloccarlo per giugno. Bisogna quindi trovare un sostituto all’altezza e Giuntoli, che ha le idee chiare ha già tracciato due identikit precisi. Leno del Bayer Leverkusen e Rui Patricio dello Sporting Lisbona. Il portiere tedesco parte in vantaggio per esperienza, padronanza con i piedi e poi fu già vicino a vestire la maglia azzurra. Il portoghese non va sottovalutato ma non sarà facile visto il prezzo. Il nome del secondo portiere, vista la partenza anche di Rafael, sembra Meret della Spal ma di proprietà dell’Udinese.

Giuntoli ha fatto seguire costantemente il tedesco durante il suo campionato al Leverkusen. Ha avuto le garanzie che cercava in un portiere che è sempre piaciuto al ds del Napoli. L’estremo difensore tedesco parte quindi in pole position visto anche l’autentico braccio di ferro creatosi con lo Sporting Lisbona per Rui Patricio. I portoghesi non sono intenzionati a fare sconti visto l’estrema affidabilità di Patricio e chiedono almeno 20 milioni. Il mercato dei portieri ha sempre costi elevati visto la penuria dei pezzi pregiati, vedremo se Giuntoli e De Laurentiis sapranno puntare la monetizza sul portiere giusto.