Il Wolverhampton ha fame di rinforzi: occhi puntati su Andrè Silva e Rui Patricio

Iscriviti
andré silva
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo sei anni in Championship, il Wolverhampton è tornato in Premier League e ora punta a due giocatori “italiani”

99 punti in classifica, promozione in Premier League dopo sei anni di purgatorio e fame d’acquisti. I “Lupi” del Wolverhampton sono tornati e non intendono recitare una piccola parte nella prossima stagione inglese. Lo dimostrano i primi nomi legati al mercato in entrata. In cima alla lista c’è André Silva (leggi anche: Andre Silva al Wolverhampton). La chiave di volta della trattativa? Potrebbe essere lo stesso agente dell’attaccante portoghese, ovvero Jorge Mendes, che gode di grandissima stima presso il club inglese. L’attaccante dunque, 10 gol in 39 presenze fino ad oggi, potrebbe salutare l’Italia dopo un solo anno. Dall’attacco alla porta, la lista dei possibili rinforzi è lunga. E potrebbe anche intrecciarsi più volte con le sorti della Serie A.

Per i pali infatti, si pensa infatti ad un altro portoghese, ovvero Rui Patricio. Sul giocatore, ovviamente, c’è anche il Napoli che da tempo si sta guardando intorno per sostituire il partente Reina. Lo Sporting Lisbona non scende sotto i 35 milioni, con Rui Patricio che chiaramente preferirebbe apertamente gli azzurri. Ma, qualora non si dovesse raggiungere l’accordo, dalla Premier faranno sul serio.