Zaza, Chiari Biasi, Braida, Bonera a Emigratis. Bryan Roy rivela: «Raiola mi pitturava casa» – VIDEO

pio e amedeo camp nou braida emigratis
© foto Instagram - @pioeamedeo83

Tanti protagonisti del mondo del calcio a Emigratis con Pio e Amedeo. Zaza con la (ex?) compagna Chiara Biasi, Braida, Bonera, Sansone, Soriano

Puntata speciale di Emigratis, la seconda della terza stagione. Pio e Amedeo si sono recati in Spagna prima da Daniele Bonera, Roberto Soriano e Nicola Sansone, tre giocatori del Villarreal che hanno offerto la cena e hanno pagato il soggiorno ai due foggiani che poi hanno spostato il mirino su Simone Zaza e Chiara Biasi (la puntata è stata registrata alcuni mesi fa, i due si sarebbero lasciati poche settimane fa).

L’attaccante del Valencia ex Juventus ha parlato anche del rigore fallito in Nazionale con la Germania: «Ho fatto come van Basten, lui faceva il saltellino prima di calciare il rigore, solo che io ho sbagliato. Se avessi segnato nessuno avrebbe detto niente sulla preparazione al tiro». Pio e Amedeo si sono poi spostati a Barcellona per una toccata e fuga con Ariedo Braida: il dirigente del Barcellona, un po’ seccato, ha regalato due biglietti nei distinti del Camp Nou per BarcellonaOlympiacos e poi non ha voluto incontrare i due foggiani che si sono spostati in seguito ad Amsterdam dove hanno incontrato Bryan Roy, ex attaccante del Foggia, primo ‘affare’ di Mino Raiola. L’olandese ha svelato: «E’ un grande procuratore ma prima mi pitturava casa».