Zidane si dimette da tecnico del Real Madrid, è ufficiale

zidane real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Incredibile ma vero: Zizou Zidane non è più l’allenatore del Real Madrid. Le dimissioni comunicate ufficialmente alla dirigenza in conferenza stampa. E adesso chi prenderà il suo posto?

Notizia clamorosa di oggi giovedì 31 maggio, Zinedine Zidane si dimette da allenatore del Real Madrid. Lo ha rivelato egli stesso nella conferenza stampa convocata in fretta e furia dal club madrileno alle ore 13. Solo pochi minuti prima era arrivata l’anticipazione dell’emittente Cadena Ser che rivelava ciò che sarebbe accaduto di lì a poco: il tecnico lascia così il Real Madrid lasciando così vacante una panchina tra le più ambite nel panorama calcistico mondiale.

Zinedine Zidane aveva convocato a sorpresa una conferenza stampa per le ore 13 nella quale avrebbe svelato molto probabilmente il proprio futuro da allenatore. Il tecnico del Real Madrid, reduce dalla vittoria in Champions League nella finale di Kiev sul Liverpool, potrebbe clamorosamente lasciare la panchina delle ‘merengues’ a pochi giorni dalla fine della stagione 2017/2018. E così è stato, Zidane via dal Real Madrid dopo esser arrivato nel gennaio 2016 in sostituzione a Rafa Benitez. Il suo ciclo termina dopo 878 giorni con in bacheca 9 trofei di cui 3 Champions League consecutive vinte contro Atletico Madrid, Juventus e Liverpool.