Fantacalcio, Serie B: gli assist della 11ª giornata

52
Consigli Fantacalcio
© foto www.imagephotoagency.it

Infrasettimanale anche per la Serie B, vediamo chi si è messo in luce nelle gare disputate ieri sera e valide per la 11.a giornata

In questo mercoledì di infrasettimanale per la Serie A, torna anche l’appuntamento con la 11.a giornata di Serie B. Partite tutte in contemporanea, come una volta e tanti risultati importanti anche per il Fantacalcio. Iniziamo dai match che non hanno prodotto gol e sono finiti con il risultato di pareggio a reti bianche: Ascoli – Salernitana e (incredibilmente) Pisa – Verona. Niente gol e quindi niente assist in questi match.

Passiamo ad un altro pareggio, questa volta per 1-1, tra Spezia e Cittadella.
0-1, vanno avanti gli ospiti con il gol di Arrighini che, dopo uno slalom tra i difensori dello Spezia, batte il portiere in uscita. Il pallone lo serve Strizzolo, ma non viene considerato assist proprio per la prosecuzione dell’azione. NO ASSIST
1-1, il pareggio arriva dalla testa di Pulzetti. Corner battuto da Migliore che serve il pallone per il gol. ASSIST MIGLIORE

Ultimo pareggio di giornata quello tra Pro Vercelli e Latina.
1-0, va in vantaggio la squadra di casa con il gol di Ebagua. Il passaggio vincente sarebbe di La Mantia non fosse che Ebagua prima di battere il portiere supera un difensore, annullando di fatto l’assist. NO ASSIST
1-1, pareggio ad opera di Regolanti pescato in area da Scaglia. ASSIST SCAGLIA

Vince l’Avellino contro la Ternana, uno solo gol di scarto per la squadra di casa, ma basta a vincere il match.
1-0, Crecco dalla sinistra pennella un cross preciso per la testa di Lasik che batte tutti e deposita il pallone a rete. ASSIST CRECCO

Vince anche il Brescia, con il risultato di 2-1, contro il Vicenza.
0-1, vanno avanti gli ospiti grazie ad un calcio piazzato di Bellomo che si trasforma in un assist sotto porta per Pucino. ASSIST PUCINO
1-1, pareggio fortunoso per la squadra di casa: rimpallo in area che capita tra i piedi di Vassallo, portiere spiazzato dal diagonale preciso e gol. NO ASSIST
2-1, il vantaggio lo realizza l’ex Udinese Pinzi, di nuovo grazie ad una respinta poco fruttifera della difesa avversaria. Tiro al volo e gol da cineteca. NO ASSIST

Vittoria di misura anche per la Virtus Entella che batte il Cesena con un gol di scarto.
0-1, la squadra ospite si porta in area di rigore con Belli che serve il pallone per il tiro ad Ammari. ASSIST BELLI

Il match Trapani – Benevento termina con la vittoria dei padroni di casa, anche qui con una sola rete di scarto.
1-0, progressione di Nizzetto e cross in mezzo a cercare la testa di Citro. Pallone che finisce in rete. ASSIST NIZZETTO

Ennesimo 1-0 in questa giornata di Serie B sul campo del Novara contro il Bari.
1-0, Dickmann solca la fascia destra e fa partire un traversone verso l’area, Faragò col conta giri batte il portiere avversario depositando il pallone a rete. ASSIST DICKMANN

Vittoria esterna per il Carpi sul campo del Perugia.
0-1, la prima rete arriva per autogol realizzato da Brighi nel tentativo di anticipare il centrocampista avversario Lollo. NO ASSIST
0-2, la vecchia volpe Kevin Lasagna realizza un gol che porta tutto la sua firma dal limite dell’area di rigore. NO ASSIST

Ultimo match è quello che vede il Frosinone battere per 2-1 la Spal.
1-0, va avanti la squadra di casa con la rete di Paganini su corner battuto da Kragl. ASSIST KRAGL
1-1, pareggio di Giani con un missile dalla distanza. NO ASSIST
2-1, chiude i conti Ciofani Daniel che, di rapina, ruba il pallone ai difensori della Spal, supera il portiere e calcia praticamente a porta vuota. NO ASSIST

Condividi