Roma in esubero: un club turco presenta offerta per Doumbia

doumbia roma
© foto www.imagephotoagency.it

Seydou Doumbia torna a Roma dopo una girandola di prestiti: il Fenerbache vuole l’ivoriano

Seydou Doumbia e la Roma, storia di un amore mai sbocciato e che per la seconda estate ritorna. Secondo il portale turco sporx.com il Fenerbache sarebbe interessato al giocatore, sempre con la formula del prestito. Il club sarebbe disposto a pagare il giocatore 1,5 milioni per averlo in prestito la prossimo stagione, pagando anche per intero i 3 milioni di euro netti di ingaggio che percepisce l’ivoriano. La scorsa stagione con il Basilea è stata molto positiva per Doumbia dove ha segnato 20 gol in 25 partite. Ma nonostante lo score invidiabile il club svizzero ha deciso di non riscattarlo.

L’ivoriano era giunto alla Roma nel gennaio del 2015, durante la sessione invernale di mercato, per la cifra di circa 15 milioni di euro. Le cose però non andarono bene nella capitale con appena 2 gol in 13 presenze. Da quel momento è iniziata la girandola dei prestiti: prima il ritorno al CSKA Mosca (la squadra che lo ha lanciato), poi il passaggio al Newcastle e infine l’esperienza in Svizzera con il Basilea. L’ennesimo ritorno a Roma sembra quasi sicuramente un rientro di passaggio visto che il giocatore non rientra nei piani di Di Francesco, che pure sta cercando un vice-Dzeko. I giallorossi tenteranno in ogni modo di risparmiare lo stipendio pesante dell’ivoriano e di ammortizzare le perdite. Missione tutt’altro che semplice.

Condividi