A Cristiano Ronaldo servono 5 anni per la Champions? Brutto segno per la Juve

A Cristiano Ronaldo servono 5 anni per la Champions? Brutto segno per la Juve
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo ogni volta che ha cambiato maglia ha vinto la Champions dopo 5 anni. Con la Juventus ha firmato però per 4 stagioni

Cristiano Ronaldo è certamente un giocatore decisivo quando si parla di Champions League. Il portoghese è l’unico ad averne vinte ben 5 (una con il Manchester United e quattro con il Real Madrid) ed è anche stato il primo giocatore ad alzare la coppa dalle grandi orecchie, l’Europeo, il Mondiale per club e il Pallone d’Oro nello stesso anno solare. La Juventus e i suoi tifosi forse non lo ammetteranno mai ma l’arrivo del fenomeno di Funchal a Torino è stato portato a termine anche per vincere la tanto agognata Champions League. Ronaldo da quando ha lasciato lo Sporting Lisbona ha sempre vinto il trofeo più importante a livello europeo dopo 5 anni trascorsi con la nuova maglia. La stessa cosa è successa in Premier League con i Red Devils e in Spagna con i Blancos.

Questa particolare statistica potrebbe far salire le palpitazioni ai supporter bianconeri. Ronaldo, il cui arrivo ha lasciato stupefatto anche Giorgio Chiellini, ha infatti firmato con la Juventus un contratto di 4 anni che si concluderà quindi nel 2023. Riuscirà il fenomeno portoghese a battere l’ennesimo record e portare la Champions a Torino con un anno di anticipo rispetto al suo storico? Solo il tempo potrà dare una risposta a questa domanda. Nel frattempo i tifosi juventini incrocino le dita.