Allegri, confronto con i giocatori: «Torniamo a fare la Juve». Ecco i retroscena

higuain allegri juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Faccia a faccia tra i giocatori e Massimiliano Allegri dopo il brusco ko con la Lazio. Ecco cosa è accaduto. Le ultimissime notizie

Dopo la sconfitta con la Lazio, come vi abbiamo riportato, è andato in scena un confronto tra Massimiliano Allegri e la Juventus. Non un faccia a faccia epocale ma un confronto necessario dopo un ko inaspettato e doloroso. Secondo “Tuttosport” nello spogliatoio di Vinovo i giocatori e l’allenatore hanno fatto ‘squadra’ e si sono parlati, soffermandosi soprattutto sugli errori che hanno causato i gol laziali e sull’atteggiamento generale dell’inizio della ripresa. Dopo il secondo tempo di Reggio Emilia con il Sassuolo, dopo l’atteggiamento sbagliato contro il Torino, dopo Bergamo con l’Atalanta, è arrivato il ko con la Lazio.

Il campanello d’allarme era già scattato e Allegri ha redarguito nuovamente i suoi, ricordando a tutti che senza la giusta tensione, per 90 minuti, non si va avanti. A discolpa dei calciatori si può parlare dei continui cambi di modulo di Allegri e della mancanza di alcuni sincronismi (la difesa ad esempio non è mai scesa in campo con gli stessi effettivi nelle 11 partite stagionali). C’è ancora tempo. Lo spogliatoio bianconero lo sa bene. Bisogna stare sul pezzo in ogni momento della gara. La prova (non d’appello) contro lo Sporting è già decisiva.