Ancelotti dopo Empoli: «Non abbiamo giocato da squadra. Mi preoccupa subire tanti gol»

Ancelotti dopo Empoli: «Non abbiamo giocato da squadra. Mi preoccupa subire tanti gol»
© foto www.imagephotoagency.it

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha commentato la sconfitta dei partenopei in casa dell’Empoli. Ecco le sue parole

Carlo Ancelotti ha parlato a Sky Sport commentando la sconfitta della sua formazione, il Napoli, in casa dell’Empoli. Con questo ko gli azzurri sono tornati a -18 dalla Juventus che può vincere il campionato già nel weekend. Ecco le parole del tecnico partenopeo: «E’ stata una prestazione sottotono. La squadra era disattenta e anche disordinata. Abbiamo provato a vincerla singolarmente e questo non va bene perché così abbiamo fatto confusione».

Prosegue Carlo Ancelotti: «La squadra ha giocato male e non è dipeso dal fatto di avere meno spazio. C’è stato un calo d’attenzione generale della squadra. Ora dobbiamo voltare pagina e dobbiamo pensare alla prossima gara. Abbiamo incassato sempre gol nelle ultime 5? Questa cosa mi preoccupa perché questo non è un problema solo di difesa».