Ancelotti smorza: «Sarri alla Juve? Il tempo aggiusta tutto»

Ancelotti smorza: «Sarri alla Juve? Il tempo aggiusta tutto»
© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato dal Corriere dello Sport, Carlo Ancelotti ha commentato così il passaggio di Sarri alla Juve: «Ci sta che qualcuno la viva male»

Oggi Carlo Ancelotti compie 60 anni e sulle pagine del Corriere dello Sport ripercorre le tappe di una straordinaria carriera. Direttamente dal Canada, dove si trova in vacanza, Carletto ha fatto un bilancio del primo anno a Napoli.

NAPOLI – «Fino a dicembre la squadra è andata benissimo, se in Champions non avessimo trovato il Liverpool nel girone saremmo passati tranquillamente. Alla ripresa qualcuno è calato e soltanto nella fase finale ci siamo ritrovati. Il primo anno è stato di transizione»

SARRI – «Il legame tra Sarri e i napoletani è stato molto forte, così come la sua adesione al progetto e alla napoletanità. E’ comprensibile che qualcuno lo viva male, ma Sarri è un professionista e a volte il mestiere ti porta a fare scelte che disorientano. Il tempo aggiusta tutto»

SCUDETTO – «Ho preso la miraLa fionda è tirata e pronta a colpire”»