Antonelli lancia Silva e Calhanoglu: «Hanno scacciato le critiche»

antonelli milan
© foto www.imagephotoagency.it

Luca Antonelli commenta la vittoria del Milan sull’Austria Vienna in Europa League e si sofferma su André Silva e Hakan Calhanoglu

Austria Vienna-Milan ha restituito l’immagine di un Diavolo più che convincente. Luca Antonelli lo ha ribadito a fine gara: «Siamo davvero molto felici per la vittoria, abbiamo riscattato la brutta prova con la Lazio a Roma. Il nostro approccio alla partita è stato perfetto, l’unico neo è stato il gol dell’uno a tre, ma siamo contenti per la vittoria. Stiamo lavorando sul modulo, al Prater siamo stati bravi a rendere facile una gara che facile non era. Nel prossimo mese abbiamo molte sfide, adesso dobbiamo pensare a tornare a vincere anche in campionato».

Antonelli alla tv ufficiale rossonera ha parlato anche dei singoli: «Sono felice che sia Hakan Calhanoglu sia André Silva abbiano segnato rispondendo alla grande a critiche eccessive. Calhanoglu ha fatto una partita ottima, con una prima mezzora impressionante. Silva è giovane e può fare grandi cose, sono contento per lui. Suso ha fatto un tiro assurdo, sono sicuro che sarà felice del gol. I tifosi sono sempre vicini alla squadra, anche nelle trasferte lontane e al freddo, per questo li ringraziamo».