Asamoah, l’agente svela: «Tutto è aperto»

asamoah juventus
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus valuta il futuro di Kwadwo Asamoah. Il suo agente, Federico Pastorello, ha svelato le intenzioni del ghanese

Quale futuro per Kwadwo Asamoah? Il terzino sinistro è in scadenza di contratto e la Juventus non ha ancora avviato le trattative per il rinnovo dell’accordo. Il giocatore si trova bene ma in estate è stato vicino all’addio. Federico Pastorello, suo procuratore, ha parlato del futuro di Asa a “Tuttosport“. Secondo il procuratore ci sono ancora delle speranze di rinnovare ma le chiamate da altri club sono già arrivate.

«Non è detto che vada via a fine anno. Alla Juve sta bene e ora sta giocando di più. E’ in Italia da tanti anni e non mi sento di escludere un’esperienza all’estero. Ho già ricevuto telefonate concrete di almeno 7-8 squadre, quindi tutto è aperto». Il procuratore, esperto di mercato, ha parlato anche del futuro dell’altro terzino bianconero, Alex Sandro: «Il prezzo lo fa mercato. Van Djik è costato così perché lo volevano tutte le big. La Juve in estate ha rifiutato 50 milioni, se il brasiliano si riprende può valere anche 60 milioni». Chiosa su un altro suo assistito, Evra: «Mantiene buoni rapporti con i compagni e con Allegri. Ha due desideri: o tornare in Premier o andare in club che punti a vincere qualcosa da qui alla fine della stagione».