Atalanta-Milan 1-3: pagelle e tabellino

Atalanta-Milan 1-3: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Atalanta-Milan, 24ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Atalanta e Milan chiuderà il sabato di Serie A in attesa delle altre partite della domenica. Le due squadre si affrontano in un match dal sapore europeo. I bergamaschi sono appaiati al quarto posto insieme ai rossoneri e alla Roma. Tutte e tre sono a quota 38 a soli 4 punti dal terzo posto occupato dall’Inter. In caso di vittoria, l’Atalanta andrebbe a al quarto posto in piena zona Champions scalzando proprio i rossoneri.

 CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA 


Atalanta-Milan 1-3: pagelle e tabellino

MARCATORI: 33′ Freuler, 45’+1, 61′ Piatek, 55′ Calhanoglu

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 5.5; Toloi 5.5, Palomino 6, Djimsiti 6; Hateboer 5.5 (65′ Gosens 6), De Roon 5.5, Freuler 6.5, Castagne 6; Gomez 5.5 (59′ Kulusevski 6); Ilicic 6.5, Zapata 5 (78′ Barrow sv). A disposizione: Rossi, Gollini, Masiello, Reca, Piccoli, Pessina, Mancini, Ibanez, Pasalic.  Allenatore: Gasperini.

MILAN (4-3-3): Donnarumma 6.5; Calabria 6, Musacchio 6, Romagnoli 6.5, Rodriguez 5.5; Kessie 5, Bakayoko 6.5, Paquetà 7 (87′ Laxalt sv); Suso 5.5 (77′ Castillejo sv), Piatek 8 (68′ Cutrone 6), Calhanoglu 7. A disposizine: Plizzari, Donnarumma A., Mauri, Borini, Conti, Bertolacci, Montolivo, Abate, Biglia. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli 6

NOTE: Ammoniti De Roon (A), Rodriguez e Suso (M). Rec: pt 1′; st


Atalanta-Milan: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Un Milan cinico e spietato rimonta, piega e distrugge una buona Atalanta. Paquetà e Piatek assoluti protagonisti della gara, ma merito all’intera squadra per la grande qualità dimostrata in mezzo al campo. Per i bergamaschi una sconfitta che non ridimensiona le ambizioni europee, con un Ilicic in gran forma e un Freuler ritrovato. Male Zapata, così come il reparto difensivo in occasione dei due gol subiti nel secondo tempo.

90’+ 4 – FINISCE QUI! IL MILAN BATTE L’ATALANTA A BERGAMO! Continua la serie positiva dei rossoneri, che non perdono dal 22 dicembre 2018.

90’+1 – ILICIC! Conclusione dal limite dello sloveno. Palla che non prende il giro, però, e termina di poco alta sopra la traversa.

90′ – 4 minuti di recupero.

88′ – AMMONITO RODRIGUEZ Per fallo su Ilicic.

87′ – ULTIMO CAMBIO MILAN: esce Paquetà, entra Laxalt.

86′ – Corner Atalanta: la difesa del Milan allontana.

80′ – KULUSEVSKI VICINO AL GOL! Grande azione dell’Atalanta che parte da sinistra e arriva in area. Il centrocampista raccoglie e tira da ottima posizione, ma la conclusione è centrale anche se potente. Donnarumma para in due tempi.

79′ – Rimane a terra in seguito ad un contrasto Bakayoko.

78′ – TERZO CAMBIO ATALANTA: esce Zapata, entra Barrow.

77′ – SECONDO CAMBIO MILAN: fuori Suso, dentro Castillejo.

75′ – ANCORA CASTAGNE! Azione fotocopia rispetto a pochi minuti fa. Conclusione analoga e Donnarumma in presa facile.

72′ – Atalanta a trazione anteriore in questa fase, trascinata da un grande Ilicic. Lo sloveno attacca costantemente dalla destra, come in questa occasione. Salta l’uomo e mette in mezzo, ma non trova deviazioni amiche. Riparte il Milan.

69′- ANCORA ATALANTA! Castagne riceve da Ilicic dalla destra, si accentra e tira. Conclusione forte ma centrale, blocca Donnarumma.

69′ – ILICIC! Vicino al gol lo sloveno con una gran conclusione dal limite che sfiora il palo e termina sul fondo. Atalanta ancora viva.

68′ – PRIMO CAMBIO MILAN: esce Piatek, entra Cutrone.

65′ – SECONDO CAMBIO ATALANTA: fuori Hateboer, dentro Gosens.

61′ – Gran cross dalla bandierina di Calhanoglu, il polacco salta più alto di tutti e colpisce di testa con un gran tiro! Un autentico fenomeno!

61′ – IL MILAN CALA IL TRIS! ANCORA PIATEK!

60′ – Djimsiti manda in angolo una buona azione di Calhanoglu.

59′ – PRIMO CAMBIO ATALANTA: esce Gomez, entra Kulusevski. Fascia a Toloi.

56′ – Milan che si dimostra squadra cinica, capace di soffrire e di reagire alla pressione di una squadra ostica come l’Atalanta nel proprio stadio.

55′ – Dopo più di 60 tiri trova la rete il turco, che su disimpegno timido di Hateboer scarica una conclusione violenta dal limite che termina nell’angolino e batte di nuovo Berisha.

55′ – MILAN IN VANTAGGIO! HA SEGNATO CALHANOGLU!

53′ – Atalanta che continua a spingere, ma i ritmi sono più bassi rispetto al primo tempo. Entrambe le squadre ragionano, perché sanno che un errore potrebbe rivelarsi fatale.

51′ – Giro palla lunghissimo dell’Atalanta sulla trequarti del Milan. Alla fine allontanano i rossoneri.

48′ – Bakayoko chiude bene Ilicic, pronto a sfondare le linee per raggiungere l’area.

46′ – Subito molto aggressiva l’Atalanta, che prova già ad affondare dalle parti di Donnarumma.

46′ – SI RIPARTE! AL VIA IL SECONDO TEMPO!

Squadre nuovamente in campo, a breve il fischio di Pasqua.

SINTESI PRIMO TEMPO: Gara molto emozionante a Bergamo. Milan pericoloso soprattutto nella fase centrale di tempo, con l’Atalanta che tenta di fare la partita con maggior cattiveria. Il gol di Freuler è frutto della prodezza di un Ilicic in gran serata, ma proprio nel momento migliore della Dea arriva il pareggio inaspettato del Milan con il solito Piatek. Una perla incredibile a dieci secondi dal fischio finale che rimette tutto in discussione.

FINE PRIMO TEMPO

45’+1- Girata pazzesca del bomber polacco, che col mancino anticipa il difensore sul cross dalla sinistra e batte Berisha.

45’+1 – GOL DEL MILAN! HA SEGNATO PIATEK!

45′ – 1 minuto di recupero.

39′ – ATALANTA PERICOLOSA CON GOMEZ! L’argentino riceve sulla trequarti, alza la testa e prende la mira dalla distanza. Palla che termina a lato di poco, con Donnarumma che in tuffo dava tuttavia la sensazione di poterci arrivare.

33′ – Grandissima azione di Ilicic dalla destra, che manda a castagne Rodriguez e mette in mezzo a rasoterra un pallone bellissimo. Freuler arriva in piena corsa e colpisce. Donnarumma interviene in maniera maldestra e non riesce ad evitare il gol.

33′ – GOL DI FREULER! ATALANTA IN VANTAGGIO!

30′ – Paquetà prova a cercare Piatek dalla destra. Il polacco scatta, ma manca l’appuntamento con il pallone di un soffio.

28′ – Freuler di forza prova ad uscire tra tre avversari. Ce la fa, ma al momento del cross non trova compagni pronti a ricevere in area.

26′ – AMMONITO Suso per fallo su Castagne. Anche lui era diffidato.

25′ – Ora è il Milan che conquista con Suso una punizione interessante. Sulla punizione dalla trequarti centrale allontana la difesa nerazzurra.

23′ – Ilicic conquista punizione sulla trequarti di destra. Occasione interessante per la Dea. Sul cross di Gomez, Romagnoli salta più alto di tutti e prolunga in fallo laterale.

22′ – Prova a colpire Gomez dopo un’azione insistita dell’Atalanta. Il pallone però viene respinto dalla difesa. Il Milan può ripartire.

17′ – AMMONITO De Roon per fallo di frustrazione su Paquetà. Era diffidato e salterà la prossima partita.

15′ – Gara che si apre improvvisamente. L’Atalanta prova a fare la gara, ma è il Milan ad aver avuto le occasioni più importante in questo primo quarto d’ora di match. Ritmi altissimi.

13′ – ANCORA KESSIE! Milan vicinissimo al gol con l’ex atalantino, che di testa colpisce su cross dalla destra di Suso. Sbaglia in marcatura Hateboer, ma il rossonero manda clamorosamente fuori.

12′ – OCCASIONE PER KESSIE! Il centrocampista rossonero si libera del marcatore e da posizione defilata scarica un tiro potente ma impreciso, che termina sopra la traversa.

11′ – Si affaccia anche il Milan dalle parti di Berisha, con Piatek che scatta in posizione di off-side ma dà segni di grande vitalità in area di rigore.

10′ – Rimessa dal fondo Milan dopo un’ottima azione dell’Atalanta, con Zapata che resiste ai difensori e, a ridosso del fondo, prova a mettere sul secondo palo per Ilicic. Il centrocampista ci arriva, ma la palla esce nella traiettoria.

8′ – Molto aggressiva l’Atalanta, che in questo inizio gara sta schiacciando il Milan nella sua area, senza tuttavia mai impensierire davvero Donnarumma.

4′ – Djimsiti salta sul secondo corner della gara in favore dell’Atalanta, ma non trova la porta.

3′ – Grande intensità tra le due compagini in questo inizio.

1′ – SI COMINCIA! AL VIA ATALANTA-MILAN!

Squadre in campo, a breve il fischio d’inizio


Atalanta-Milan: formazioni ufficiali

Ed eccole le formazioni ufficiali di AtalantaMilan! Nei bergamaschi tutto confermato a parte la presenza di Djimsiti in difesa al posto di Mancini. Dall’altra parte, nel Milan, nessuna novità.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Bakayoko, Paquetá; Suso, Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso


Atalanta-Milan: probabili formazioni e pre-partita

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso


Atalanta-Milan: l’arbitro del match 

A dirigere la sfida delle 20.30 sarà Fabrizio Pasqua della sezione arbitrale di Tivoli. L’arbitro di Nocera Inferiore torna a dirigere una sfida di Serie A dopo quella del 3 febbraio tra Inter  e Bologna, gara vinta dai felsinei per 1-0. In questa stagione, Pasqua ha già diretto due match dell’Atalanta tra Coppa Italia e Serie A. In entrambi la Dea si impose con una roboante vittoria: quella di Serie A vinta per 6-2 contro il Sassuolo; mentre quella di Coppa Italia per 3-0 contro la Juventus. Allo stesso modo, anche il Milan ha incontrato Pasqua in questa stagione: una in Serie A (vittoria per 2-1 contro il Genoa) e in Coppa Italia (2-0 contro la Sampdoria a Marassi). Ad accompagnare l’arbitro saranno gli assistenti Gianluca Vuoto di Livorno e Alessandro Costanzo di Orvieto. Al quarto uomo troviamo Fabio Maresca di Napoli, mentre al Var e all’Avar rispettivamente Daniele Orsato di Schio e Lorenzo Manganelli di Valdarno. 


Atalanta-Milan: i precedenti

Atalanta e Milan si sono affrontate per 63 volte nel corso della loro storia tra Serie A, Serie B e Coppa Italia. I risultati sorridono ai rossoneri che han ottenuto 25 vittorie contro le 15 dei bergamaschi. I pareggi son stati 23. Il Milan non vince a Bergamo dal 2015 quando si impose per 3-1, da allora sono arrivate una sconfitta e due pareggi. In generale, dagli anni 2000, l’Atalanta ha vinto 5 volte contro le 6 del Milan. 


Atalanta-Milan Streaming: dove vederla in tv

Atalanta-Milan sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta streaming per pc, smartphone, tablet, smart tv e console su tutti i device compatibili tramite app DAZN, gratuitamente per gli abbonati Mediaset Premium e a pagamento per quelli Sky Sport (anche in tv attraverso decoder Sky Q per tutti coloro che hanno acquistato il ticket aggiuntivo), ma sempre tramite app DAZN. Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN.