Atalanta-Torino è la partita del ricordo di Emiliano Mondonico

emiliano mondonico
© foto www.imagephotoagency.it

Emiliano Mondonico se n’è andato poche settimane fa, ma il suo ricordo rivivrà oggi a Bergamo durante Atalanta-Torino, la sfida tra le sue due squadre

Si dirà che Atalanta-Torino è una delle partite più importanti per la corsa all’Europa League, ed è vero, ma si tratta pure di una sfida dalla carica emotiva intensa. Atalanta e Torino sono state le squadre di Emiliano Mondonico. Il tecnico, deceduto poche settimane fa, ha allenato a più riprese i nerazzurri e i granata e entrambe le tifoserie lo ricordano con affetto. Il calendario ha messo i due team di fronte allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia solo oggi, a quasi un mese dalla morte del Mondo: ci si attende un sentito e doveroso ricordo da parte del pubblico di Bergamo.

Mondonico è riuscito a unire due realtà apparentemente distanti. Atalanta e Torino non si sono mai prese, in passato c’è stata acredine tra nerazzurri e granata. Ai funerali del Mondo, però, le due tifoserie parevano gemellate. Nel ricordo del tecnico di Rivolta d’Adda, i fan si “unirono” per rendere omaggio a Emiliano Mondonico. Da questo retroscena nasce una speranza che vale per la partita di oggi, la trentaquattresima di Serie A: rivalità sportiva in campo, ma un sentito tributo da parte delle tifoserie.