Barella scuote il Cagliari: «Dobbiamo uscire da questa situazione»

Barella scuote il Cagliari: «Dobbiamo uscire da questa situazione»
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Cagliari, Nicolò Barella, ci mette la faccia dopo il pesante ko di Milano: «Siamo arrabbiati, ci sono tanti problemi».

Non riesce a rialzarsi il Cagliari, sempre più inguaiato nelle zone pericolanti della classifica di Serie A. Nicolò Barella ha voluto metterci la faccia, e nel post partita della sfida di San Siro con il Milan ha parlato ai microfoni di “Sky Sport”. «Siamo arrabbiati per il risultato – ha affermato il centrocampista sardo – È un peccato perché gli episodi ci stanno girando contro».

«Ci sono tanti fattori che stanno creando delle problematiche, – ha sottolineato Barella – ma noi siamo un buon gruppo e dobbiamo provare a uscire da questa situazione». Il giovane centrocampista ha tenuto anche a esprimere la sua solidarietà e quella del club alla protesta dei pastori sardi, in agitazione contro il prezzo del latte. «Io sono sardo purosangue – ha detto il giocatore rossoblù – vivo queste situazioni sin da quando sono piccolo e sono solidale con i pastori”.

”È una vicenda che ci ha toccato molto – ha sottolineato Barella – ed era importante fare un gesto solidale con loro. Volevamo fare anche risultato per loro ma la partita è andata in maniera diversa».

IL CAGLIARI PREOCCUPA MARAN: «CROLLATI DOPO il 1° GOAL, BRUTTO PERIODO».