Roma, manovre in mediana: l’Empoli dice di no per Bennacer, occhi su Barrios

bennacer empoli
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma segue Bennacer ma l’Empoli chiude le porte a una cessione. Nel mirino dei giallorossi anche Barrios

La Roma cerca un nuovo centrocampista per sopperire ai tanti infortuni che hanno colpito il reparto mediano. Di Francesco, per un lungo periodo, è stato costretto a utilizzare solo Nzonzi e Cristante e ha chiesto alla società uno sforzo per un nuovo centrocampista. Il tecnico romanista avrebbe fatto il nome di Ismael Bennacer, centrocampista 21enne ex Arsenal, di proprietà dell’Empoli. I toscani hanno vinto l’ennesima scommessa e la Roma avrebbe presentato un’offerta in prestito con diritto di riscatto. L’Empoli preferirebbe inserire l’obbligo di riscatto ma Pietro Accardi, ds dei toscani, ha smentito le notizie circolate nelle ultime ore.

«Il ragazzo non si muove da Empoli fino a giugno e non abbiamo ricevuto alcuna offerta – ha detto Accardi a Tele Radio Stereo – Roma? No, al momento, non ho avuto nessun contatto con i giallorossi». I giallorossi hanno messo nel mirino anche Wilmar Barrios, centrocampista colombiano classe 1993 di proprietà del Boca Juniors, paragonato a Kanté. Sul giocatore però ci sono anche Real Madrid e Manchester City. Per il centrocampo piacciono anche Traore, Pulgar e Berge. Interessa anche Ozyakup del Besiktas, sempre che la società turca accetti la formula del prestito con diritto di riscatto.