Boban risponde ad Agnelli: «Colloqui positivi per il Mondiale per club»

Boban risponde ad Agnelli: «Colloqui positivi per il Mondiale per club»
© foto www.imagephotoagency.it

Boban risponde al presidente dell’Eca Agnelli a margine della riunione odierna ad Amsterdam. Ecco le sue parole

Il nuovo Mondiale per club continua a far discutere. La Fifa sta studiando una nuova rivoluzione per la competizione, una competizione che potrebbe avere 24 squadre a partire dal 2021. L’Eca e la Uefa non sono convinte perché mirano a ridurre il calendario internazionale, già pieno di impegni. Un nuovo Mondiale per club vorrebbe dire tante partite tra giugno e luglio. Oggi ad Amsterdam si è riunita l’Eca, l’associazione europea dei club di cui Andrea Agnelli è presidente. Presente all’Assemblea Generale dell’ECA, il vicesegretario generale della FIFA Zvonimir Boban che al termine dell’incontro ha parlato in maniera positiva del nuovo Mondiale per club.

Le sue parole cozzano con quelle del presidente Agnelli che aveva dissenso per la nuova competizione voluta dalla Fifa: «I colloqui che abbiamo avuto sono stati positivi. Sono sicuro che tutti vorranno essere lì e tutti saranno presenti. I club potranno dirsi felici se avranno un Mondiale per Club come quello che stiamo costruendo». Possibile uno scontro con Eca e Uefa da una parte e la Fifa dall’altra.