Connettiti con noi

Hanno Detto

Cafù: «Bello che il Milan sia competitivo. Ibra fa ancora paura»

Pubblicato

su

Milan
Ascolta la versione audio dell'articolo

Marcos Cafu, ex terzino del Milan, è stato intervistato dai microfoni della Gazzetta dello Sport: ecco le sue parole

Marcos Cafu, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato della situazione del Milan e del livello della Serie A. Ecco quali sono state le sue parole:

MILAN – «Mi fa molto piacere vedere il Milan finalmente competitivo. Spero sia l’anno buono per tornare a vincere, almeno in Italia. In Europa la mancanza di esperienza di molti giocatori incide sul risultato, anche se solo contro il Porto la prestazione non è stata buona. Comunque i progressi in campionato dimostrato che è stata presa la strada giusta».

IBRAHIMOVIC – «A 40 anni fa ancora paura. E poi può essere decisivo in molti modi: con i gol, con l’esempio, con l’impegno in allenamento. Zlatan è un giocatore determinante».

SERIE A IN EUROPA – «Le italiane faticano? Perché non ci sono i campioni dei miei tempi. Il livello del campionato è più basso e questo ha effetto sul rendimento nelle competizioni europee».