Genoa: Criscito ha firmato! Respinti sul finale due assalti – ESCLUSIVA

Iscriviti
criscito genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Quasi ufficiale il ritorno al Genoa di Criscito: il difensore dello Zenit ha firmato un super-contratto di otto anni con i rossoblu respingendo nelle ultime settimane due assalti dalla Turchia

L’affare di calciomercato è ora praticamente quasi ufficiale: manca il deposito del contratto in Lega (che dovrebbe avvenire il prossimo primo luglio), ma si può dire con totale certezza che Domenica Criscito sia prossimo al ritorno al Genoa. L’ex difensore rossoblu, nelle ultime otto stagioni allo Zenit San Pietroburgo, ha annunciato nei giorni scorsi l’addio al club russo (aveva già fatto sapere di voler rifiutare il rinnovo di contratto in scadenza, leggi anche: CALCIOMERCATO GENOA: TORNA CRISCITO). Troppo forte il richiamo dell’Italia, troppo grande probabilmente anche la nostalgia del Grifone, club che gli aveva permesso di esplodere fino a raggiungere la Nazionale. Accordo sottoscritto dunque con il club di Enrico Preziosi senza troppe esitazioni e – come già anticipato – con somma soddisfazioni di entrambe le parti: Criscito ha firmato un contratto di ben otto anni, ovvero per il prossimo quinquennio da giocatore (fino al 2023) e quindi al momento del presumibile ritiro da dirigente/componente dello staff tecnico ligure.

Non sono mancati però i colpi di coda in una vicenda che, onestamente, sin dall’inizio pareva instradata verso il ritorno al Genoa. Già a gennaio infatti per Criscito c’erano stati alcuni sondaggi turchi da parte del Fenerbahce e, nelle ultime settimane, lo stesso Fenerbahce accompagnato da un altro club turco (con ogni probabilità il Galatasaray) avrebbe provato a presentare a Criscito un’offerta di contratto davvero importante (quasi ai livelli di quella attuale dello Zenit, dove il difensore napoletano guadagna oltre 3,5 milioni di euro l’anno), rifiutata però seduta stante. L’ex juventino aveva già dato parola al Genoa da un po’ di tempo ormai (almeno da dicembre secondo i bene informati), tanto da arrivare a fermare persino un pre-contratto circa un mesetto fa nel corso di una visita lampo in quel di Genova. In rossoblu Criscito guadagnerà drasticamente meno rispetto all’attualità (1,2 milioni di euro l’anno netti pare, ovvero un terzo dell’ingaggio dello Zenit), ma volete mettere con la possibilità di tornare ad essere capitano del Grifone, considerato il presumibile addio di Perin (leggi anche: CALCIOMERCATO GENOA: RICHIESTA JUVE PER PERIN)? Per quella non c’è offerta turca che tenga…


Leggi anche: CALCIOMERCATO: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE