Inter, l’ultima idea dal Brasile è Hernani

© foto www.imagephotoagency.it

Trattativa in corso con l’Atletico Paranaense per il centrocampista

Un nuovo talento brasiliano ha fatto breccia nel cuore dell’Inter, che da qualche mese ha aperto la trattativa con l’Atletico Paranaense: si tratta di Hernani, centrocampista 22enne che piace già a molti club europei. L’indiscrezione è stata lanciata da La Gazzetta Sportiva, secondo cui l’Inter dovrà battere ora una discreta concorrenza, sebbene appaia in vantaggio al momento. L’Inter, dunque, vuole assicurarsi un centrocampista dalla buona visione di gioco, dalla capacità di dirigere la manovra e dal tiro potente e preciso. L’Inter non vuole farselo sfuggire e la possibilità che diventi comunitario è una buona notizia.

ATTENDISMO – Non bisogna, però, aspettarsi novità importanti in settimana, perché il mercato nerazzurro è ancora fermo. Martedì 28 è, infatti, in programma l’assemblea dei soci che ratificherà l’ingresso del Suning Commerce Group. Sono attesi a Milano i vertici dell’azienda cinese. Inoltre c’è la questione del Financial Fair Play, importante per capire quali margini di manovra ci sono – se ci sono – per prendere Yaya Touré. Il rischio che la squadra non possa essere completata in tempo per il raduno del 4 luglio è molto alto, così come è difficile risolvere in fretta il problema delle plusvalenze e del monte ingaggi. Prosegue la trattativa con il Sassuolo per lo scambio tra Francesco Acerbi e Andrea Ranocchia, ma il nodo è rappresentato dall’ingaggio di 2,4 milioni di euro netti del difensore nerazzurro. Potrebbe essere spalmato con un rinnovo fino al 2020. Attendismo, dunque, anche per Antonio Candreva: l’Inter vuole prima risolvere le questioni interne e poi parlare apertamente con la Lazio del centrocampista.