Calciomercato Milan: contatti con la Fiorentina per Chiesa, i dettagli

© foto www.imagephotoagency.it

Continuano i contatti tra Fiorentina e Milan per Federico Chiesa: i rossoneri vogliono abbassare il prezzo che fa la viola

Il Milan è la candidata italiana più interessata a Federico Chiesa dopo che Juve e Inter si sono defilate a causa delle richieste eccessive della Fiorentina. Il prezzo, ora, si sta sgonfiando (da 60 milioni a 40) e i rossoneri starebbero studiando la tattica giusta per affondare il colpo.

Secondo La Gazzetta dello Sport, nelle scorse settimane non sono mancati i contatti tra i due club. Per parlare (invano) di Nikola Milenkovic, ma anche per prendere atto che il dialogo per Chiesa è possibile solo a patto che maturino condizioni particolari. Nei piani di Ivan Gazidis di sicuro c’è soltanto un finanziamento per  l’acquisto del difensore serbo, mentre l’extra budget per l’attaccante in questa fase non viene considerato strategico. Per ora. Perché, in attesa degli incassi in cottura per le uscite di Paquetà e Krunic non ci sono le risorse per incrementare in corsa le spese.

Come spiega La Rosea, la realtà è che a Firenze sono giorni di valutazioni significative, con Rocco Commisso in arrivo e con l’esigenza di pianificare il finale di mercato. A Iachini fa gola un trequartista e nel suo modulo Chiesa è un perno sulla fascia, lontano dal- l’area di rigore. E se prevalesse l’idea di far spiccare il volo al figlio d’arte? Magari con condizioni economiche flessibili, a cominciare dal prezzo. Quest’eventualità viene messa nel conto evidentemente a casa Milan.