Golovin, Lenglet e sfida all’Inter per Verdi: il Napoli non si ferma

© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Napoli: gli azzurri vogliono Golovin del CSKA Mosca, Lenglet del Siviglia e sono pronti a duellare con l’Inter per Verdi del Bologna

Aleksandr Golovin, Clement Lenglet e Simone Verdi sono i tre nomi da cui il Napoli ripartirà in sede di mercato, praticamente un obiettivo per ruolo (portiere a parte, quella è un’altra storia). Per tutti e tre la concorrenza è fortissima, soprattutto per Verdi. Il giocatore del Bologna piace molto all’Inter, che sembra in vantaggio dopo il no del calciatore agli azzurri a gennaio. Se pochi mesi fa costava venti milioni di euro, adesso Verdi potrebbe veder aumentare il suo prezzo. L’Inter è leggermente avanti, ma il Napoli e il Bologna hanno un ottimo rapporto e potrebbero riallacciare i contatti per l’ex rossonero. Tutto rimane molto aperto.

Le altre due piste portano in Russia e in Spagna. Di Golovin si è già parlato nelle ultime settimane. L’enfant prodige del CSKA Mosca è un centrocampista di qualità, ma il costo è un’incognita: venti milioni potrebbero non bastare, anche perché in Premier League sono pronti all’asta. In Liga piace Lenglet, difensore del Siviglia. Se in difesa dovesse esserci una diaspora, il Napoli potrebbe andare sul francese dei biancorossi. Esperienza internazionale, ventitré anni da compiere e un senso del gol importante: Lenglet ha le caratteristiche giuste anche se la clausola di rescissione dice trenta milioni di euro. Pure lui finisce nel calderone delle voci.